San Marino, dopo oltre 30 anni Germano De Biagi annuncia l’addio alla politica
PDF Stampa
Martedì 03 Aprile 2012

SAN MARINO - Germano De Biagi annuncia l’addio alla politica. Il vulcanico imprenditore, da un trentennio abbondante protagonista attivo della vita pubblica sammarinese, tra impegno politico (è membro del Consiglio Grande e Generale nelle fila del Psd) e passione sportiva (il suo amore viscerale per il San Marino Calcio) ha annunciato in una lunga intervista a La Tribuna Sammarinese la volontà di fare un passo indietro.

“Sono in Consiglio dal 1978 – dice De Biagi al Direttore Davide Graziosi - ho ricoperto per ben tre volte il ruolo di Capitano Reggente e ho vissuto momenti davvero molto gratificanti. Sono orgoglioso di ciò che ho fatto e desidero sin d’ora ringraziare i concittadini che per tanti anni hanno sostenuto il mio impegno politico. Pur non avendo mai ricoperto incarichi di governo perché ho sempre privilegiato la mia attività imprenditoriale, in ogni circostanza ho anteposto gli interessi generali del Paese. Ho anche compiuto degli errori, penso sia inevitabile, ma sempre in buona fede. A questo punto però è arrivato il momento di mettere a disposizione la mia esperienza a favore dei tanti giovani che potranno degnamente rappresentare il Partito Socialista”.