Organizzazione della Pubblica Amministrazione e nuove articolazioni orarie post COVID19
PDF Stampa
Venerdì 05 Giugno 2020

 

SAN MARINO - La Direzione Generale della Funzione Pubblica, congiuntamente alla Segreteria di Stato per gli Affari Interni e i Rapporti con le Giunte di Castello, informa che a seguito dei recenti provvedimenti riguardanti il graduale allentamento delle misure restrittive di contrasto all'emergenza COVID -19, i servizi del Settore Pubblico Allargato muteranno in un'ottica di rinnovamento nel rapporto con l'utenza, garantendo una gestione degli accessi nell'ambito di più ampie fasce orarie di apertura al pubblico.

Tutti gli uffici della PA con sportelli aperti al pubblico garantiranno da lunedì 8 giugno p.v. orari di apertura che per quattro giorni a settimana, dal lunedì al giovedì, saranno strutturati su mattina e pomeriggio, mentre al venerdì l'apertura sarà solo mattutina nei consueti orari.

Fanno eccezione gli uffici del Dipartimento Territorio che garantiscono aperture anche al pomeriggio per cinque giorni settimanali, dal lunedì al venerdì.

I nuovi orari sono in via di pubblicazione sul Portale PA www.gov.sm sulle pagine dedicate ai singoli uffici e, salvo specifiche indicazioni, sono continuati.

Si ricorda che nelle ultime settimane sono state introdotte alcune novità applicative per semplificare l'accesso dell'utenza ai servizi.

Si è proceduto all'attivazione del sistema di prenotazione centralizzato BOOKPA, si è attivato sul Portale della Pubblica Amministrazione il servizio di pagamento on line di imposta di bollo, tasse e tributi vari e si sono semplificate le modalità di presentazione telematica delle istanze da parte dei cittadini e residenti non operatori economici. Non è più necessario, infatti, per tali soggetti l'utilizzo di firma elettronica ma è sufficiente l'invio di e mail, anche tramite il servizio tNotice distribuito da Poste San Marino S.p.a., al domicilio digitale dell'ufficio competente, unitamente a copia di documento d'identità sottoscritta per dare maggiore certezza dell'identità del soggetto che presenta la domanda.

Per gli operatori economici già titolari di domicilio digitale vi è l'obbligo di comunicare con la PA esclusivamente con modalità telematiche sulla base delle tempistiche che verranno definite previo confronto con Associazioni di Categoria con le quali verrà, a breve, effettuato un incontro illustrativo sui servizi offerti on line dalla PA e sugli interventi di semplificazione già effettuati nell'acquisizione di dati in possesso dell'Amministrazione.

E', poi, in corso di implementazione sul nuovo sito istituzionale www.gov.sm la pubblicazione in apposita sezione in home page, della modulistica da utilizzarsi negli uffici e delle relative indicazioni procedimentali laddove necessarie.

Su impulso della Direzione Generale della Funzione Pubblica, dal 15 giugno p.v. Poste San Marino S.p.a. avvierà la distribuzione di firme digitali "da remoto" utilizzabili anche da smartphone, nella sua veste di "Registration Authority Officer (RAO)" ulteriore rispetto ad Agenzia per lo Sviluppo Economico - Camera di Commercio di San Marino, così da aumentare le possibilità di accesso all'utenza.

Si è poi proceduto all'implementazione della comunicazione della PA con la creazione da pochi giorni di una pagina facebook della Direzione Generale della Funzione Pubblica, così da utilizzare anche canali più facilmente accessibili ed immediati anche da smartphone ed essere più vicini alla popolazione nel divulgare le iniziative con immediatezza.

La Pubblica Amministrazione può, infatti, crescere e migliorarsi anche grazie alla collaborazione dei suoi utenti che possono offrire un valido contribuito per costruire i servizi ed adattarli alle loro esigenze. In tal senso, il canale di comunicazione più appropriato per suggerimenti e reclami e segnalazioni di buon funzionamento è l'account e mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

In conclusione ricordiamo che una brochure informativa sulla semplificazione della PA e sui servizi on line è stata distribuita nel mese di gennaio scorso a tutte le famiglie ed operatori economici e verrà anche pubblicata sul portale www.gov.sm

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online