LABOR: accesso diretto ai CV, un passo importante per aziende e lavoratori
PDF Stampa
Martedì 14 Maggio 2019

 

SAN MARINO - L'innovazione passa attraverso il portale Labor che trasforma il mercato del lavoro in un incontro reale. È con questo preambolo che la Segreteria di Stato per il Lavoro vuole informare le aziende e i cittadini che da ieri è possibile visualizzare direttamente e immediatamente i Curriculum Vitae delle persone iscritte nelle liste di avviamento per il lavoro sul Portale della Pubblica Amministrazione (LABOR).

 

ACCESSO AI CV PER LE AZIENDE - Chi cerca una figura professionale potrà accedere alle liste in maniera diretta, consultando curriculum e contattando il candidato; oppure chiedere la consulenza del Centro di Formazione Professionale e Politiche Attive per il Lavoro tramite la richiesta numerica di personale. Questa è una delle novità ma anche una semplificazione che è attiva attraverso il sistema informatico della Pubblica Amministrazione. Questo cambiamento va nella direzione di rendere più facile e più veloce con risparmi anche in termini economici, la vita delle aziende.

L'obiettivo è quello di trasferire sul portale LABOR sempre più servizi di competenza dei rispettivi uffici dedicati alla domanda e offerta che renderanno più agevole la vita delle aziende e anche dello stesso cittadino. Il processo di rivoluzione del mercato del lavoro parte in maniera incontrovertibile dalle nuove tecnologie, ci accorgiamo che anche il modo di assumere dipendenti delle aziende sta cambiando. Pensiamo che dando la possibilità alle imprese di avere le liste di avviamento al lavoro e il CV di ogni lavoratore direttamente consultabili, sia un passo importante verso il cambiamento che va al passo con i tempi e permetterà una maggiore facilitazione all'avvio al lavoro.

 

AGGIORNARE SEMPRE I CV - Oggi il Portale LABOR contiene una parte interattiva con una sezione dedicata proprio ai curriculum vitae di modello europeo e una sezione dedicata a presentare tutte le offerte di lavoro. In questo modo il motore di ricerca può andare a selezionare i profili professionali dei singoli utenti e renderli reperibili alle aziende sammarinesi richiedenti. Mettere in rete i dati significa favorire l'incontro tra le aziende e i lavoratori. Si punta a facilitare l'incontro tra domanda e offerta: di conseguenza invitiamo i lavoratori iscritti nelle liste di avviamento di mantenere sempre aggiornato il proprio curriculum Vitae, anche perché questa implementazione del Labor rappresenta un'opportunità in più per i lavoratori in cerca di occupazione.

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online