Le Scuole Medie di Santarcangelo ospiti alla Cartiera Ciacci Spa di San Marino
PDF Stampa
Venerdì 29 Marzo 2019

 DSC0222

 

SAN MARINO - Si è svolto questa mattina nello stabilimento di Cartiera Ciacci Spa l'evento "RicicloAperto", iniziativa annuale del COMIECO che prevede l'apertura al pubblico degli impianti dell'industria del riciclo della carta e del cartone. Cartiera Ciacci Spa, storica azienda di San Marino attiva dal 1947, aderisce da oltre dieci anni al COMIECO (la filiera di CONAI dedicata alla carta, che raggruppa circa 3.250 aziende in Italia), inserendosi a pieno titolo nell'economia circolare come anello fondamentale della catena del riciclo della carta. In un momento di particolare attenzione sull'ambiente a livello globale, la società ha deciso di aderire all'iniziativa "RicicloAperto", aprendo le porte del proprio stabilimento alle scuole del territorio. Tra queste, la Scuola Media "Franchini" di Santarcangelo di Romagna (RN) ha scelto Cartiera Ciacci Spa tra i diversi impianti aderenti in Emilia Romagna (9 in totale), inviando due classi di studenti: la I E e la I F. I ragazzi, accompagnati dai docenti, dopo essere stati accolti dallo staff tecnico e dal management dell'azienda, hanno partecipato ad una prima fase teorica in cui, coadiuvati dalla guida ambientale AISA Mattia Lucertini, hanno potuto visionare l'intero ciclo del riciclo della carta e del cartone, anche tramite video e giochi didattici: dalla corretta raccolta differenziata, quindi, fino al ciclo di trattamento e recupero che porta al nuovo foglio di carta o di cartone. Nella seconda fase, più pratica, i ragazzi sono stati accompagnati all'interno dell'azienda, dove hanno visto in diretta come la carta da macero viene recuperata, pulperizzata e quindi trasformata in carta riciclata attraverso i vari macchinari: come dalla semplice carta usata viene data nuova vita al cartone prodotto da Cartiera Ciacci Spa.

Annualmente in Italia vengono raccolte circa 6,5 milioni di tonnellate di macero, di cui ben 380 mila solo in Emilia Romagna. Cartiera Ciacci Spa, che è anche certificata FSC, attualmente tratta circa 130mila tonnellate di macero all'anno e produce esclusivamente carta riciclata.

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online