San Marino, Antonella Mularoni e Denis Amici eletti Capitani Reggenti
PDF Stampa
Giovedì 21 Marzo 2013

mularoni amici

 

Ancora pochi giorni e Antonella Mularoni e Denis Amici diventeranno i nuovi Capitani Reggenti. Il loro mandato inizierà il 1 aprile 2013 e terminerà il 1 ottobre 2013. Succederanno a Teodoro Lonfernini e Denise Bronzetti.

Ecco le schede dei due nuovi capi di Stato (SMtv).

 

Antonella Mularoni ha 52 anni, è nata a San Marino il 27 settembre 1961. Laureata in giurisprudenza, parla e scrive in inglese, francese, tedesco e spagnolo. Dal ‘91 al 2001 è stata avvocato e notaio a San Marino, nonché membro, dal 98 del Comitato Direttivo dell’Ordine degli Avvocati e Notai. E’ stata giudice alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo dal 2001 al 2008. L’ultimo congresso l’ha eletta Presidente del Movimento “Alleanza Popolare”. Nel 1993 è stata membro fondatore di “Alleanza Popolare dei democratici sammarinesi”, coordinatrice del movimento in quello stesso anno e Presidente dell’Assemblea dal 1998 al 1999. Dal luglio 1986 al giugno 1987 è stato Segretario per le Finanze, Bilancio e Programmazione Economica; Segretario di Stato agli Affari Esteri e Politici, le Telecomunicazioni e i Trasporti dal dicembre 2008 al dicembre 2012. Membro del Consiglio Grande e Generale dal 1993 al 2001 e di nuovo dal novembre 2008. Ha diretto l’Ufficio Rapporti con le Comunità sammarinesi all’estero dal giugno 1987 al dicembre 1990. Aggiunto al Rappresentante Permanente della Repubblica di San Marino presso il Consiglio d’Europa dall’ottobre 1989 al dicembre 1990. Ha fatto parte della Commissione Permanente Affari Esteri, della Commissione Urbanistica, della Commissione Consiliare per il nuovo Codice di Procedura Penale e del Gruppo Nazionale presso l’Unione Interparlamentare. Sale per la prima volta alla Suprema Magistratura.

 

Denis Amici ha 41 anni, ed è nato a San Marino. Risiedente a Fiorentino, sposato dal 1996 con Tarita e padre di due figli, Pietro e Giovanni. Ha conseguito la Maturità tecnica di ragioniere e perito commerciale. Nel 1999 ha rilevato l’impresa edile del padre dove tuttora esercita la professione di imprenditore edile. È entrato per la prima volta in Consiglio Grande e Generale per la legislatura 2008 – 2012. esponente del neonato Arengo e Libertà, in lista con Partito Democratico cristiano sammarinese ed Europopolari. Nel corso di quella legislatura ha ricoperto il ruolo di membro della Commissione Consiliare Permanente Affari Costituzionali ed Istituzionali e ha fatto parte del Consiglio dei XII. Nel novembre dello scorso anno è stato eletto per la seconda volta in Consiglio Grande e Generale, all’interno della lista Pdcs – Ns, con il ruolo di indipendente. Da allora fa parte del Consiglio dei XII e del Gruppo Nazionale della Repubblica di San Marino presso l’Unione Interparlamentare. Un percorso di avvicinamento alla Democrazia cristiana che lo ha portato a lasciare il ruolo di indipendente e nel febbraio scorso a iscriversi alla sezione di Fiorentino del Pdcs. Un passato di calciatore dilettante, ha l’hobby dello sci. Sale anche lui per la prima volta alla Suprema Magistratura.