Matteo Mauri (vice Interno) a Radio 24: “Italiani disciplinati ma a Pasqua meno bravi”
PDF Stampa
Martedì 14 Aprile 2020

Gli italiani "sono disciplinati. I dati dimostrano che le regole vengono rispettate, dall'11 marzo ci sono stati più di 7 milioni di controlli e sono state contestate 256mila sanzioni, una percentuale del 3.6%, nella giornata di Pasqua la percentuale è salita al 6.4%. A Pasqua meno bravi rispetto agli altri giorni". Così Matteo Mauri, vice ministro all'Interno a 24Mattino di Simone Spetia e Maria Latella su Radio 24.

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online