Luca Zaia (pres.Veneto) a Radio 24: Coronavirus, serve quadro giuridico per tracciamenti
Stampa
Mercoledì 18 Marzo 2020

Il tracciamento dei movimenti attraverso i cellulari per limitare la diffusione del Coronavirus "secondo me è un'ottima soluzione. Il problema è che siamo in un paese nel quale la limitazione della privacy e di libertà personale sono evocate a ogni piè sospinto. Ma siamo in emergenza, e ci vuole un provvedimento che ci legittimi a fare tutte queste attività". Lo ha detto Luca Zaia, presidente Regione Veneto, Lega, a 24Mattino di Simone Spetia e Maria Latella su Radio 24. "A noi - ha rivelato Zaia a Radio 24 - hanno proposto dei software che sono stratosferici, però mi metto nei panni dei cittadini, e quindi bisogna che ci sia una legittimazione giuridica sennò poi va a finir male".