Radiocor, Coronavirus: Uefa, avvio Euro 2020 confermato a Roma ma monitoriamo situazione
PDF Stampa
Venerdì 06 Marzo 2020

La Uefa conferma "per il momento" il calendario ufficiale degli Europei di calcio 2020 (che saranno itineranti in tutto il Vecchio Continente) e la cui partita inaugurale è prevista allo Stadio Olimpico di Roma il 12 giugno con Italia-Turchia. E' quanto indica la massima autorità calcistica europea, contattata da Radiocor, riguardo a possibili slittamenti o modifiche del calendario di Euro 2020 a causa dell'emergenza virus. "L'Uefa prende molto sul serio la situazione legata al coronavirus e la sta monitorando da vicino stando in contatto con l'Oms e le Autorità nazionali riguardo i suoi sviluppi", spiegano da Nyon. "Al momento - si precisa - non c'è necessità di cambiare nulla nel programma previsto" ma "il problema sarà tenuto costantemente sotto controllo". La competizione toccherà diverse capitali europee e non solo: la finale e le semifinali saranno disputate a Londra, i quarti di finale a San Pietroburgo, Monaco, Baku e Roma; gli ottavi ad Amsterdam, Budapest, Bilbao, Copenaghen, Bucarest, Dublino e Glasgow.

 

Il Sole 24 Ore Radiocor Plus

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online