Manovra, l’On. Laura Castelli, “Piano record da 1,3 miliardi di euro per disabilità”
Stampa
Lunedì 16 Dicembre 2019

"Vi avevo accennato dei grandi risultati sul tema della disabilità. Voglio ora raccontarvi perché questo è un piano davvero straordinario! Ammontano infatti a 1 miliardo 356 milioni di euro le risorse per la disabilità stanziate in legge di Bilancio, che lunedì sarà in Aula al Senato. Si tratta di un plafond destinato a finanziare diversi interventi attraverso due fondi: il nuovo Fondo per la non autosufficienza e disabilità, introdotto con l'articolo 40 quest'anno per la prima volta, e il Fondo per la non autosufficienza, una misura risalente al 2006 e finanziata in via strutturale ogni anno. La novità principale riguarda il fondo per la non autosufficienza e disabilità, che potrà contare su 580 mln nei prossimi 3 anni, così ripartiti: 80 mln nel 2020 (+30 mln rispetto alla previsione nel testo originario); 200 mln nel 2021 e 300 mln nel 2022; a questi si aggiungono 150 milioni di euro del Fondo per il diritto al Lavoro dei lavoratori disabili e 35 mln di euro del Fondo per il Caregiver familiare. Per quanto riguarda il secondo fondo, lo potenziamo con ulteriori 20 milioni portandolo a 591 milioni di euro. Stiamo parlando di risorse importanti, mai inserite in modo così incisivo prima d'ora. Era un'altra promessa e siamo orgogliosi di averla mantenuta. Gettiamo le basi per un nuovo modello di welfare e di assistenza, capace di rimettere al centro la persona e di supportare in modo adeguato le famiglie". Lo ha scritto su Facebook il Vice Ministro dell'Economia e delle Finanze, Laura Castelli.