Giuseppe Provenzano, (Ministro Sud) a su Radio 24: “Ilva, non escludiamo decreto”
Stampa
Giovedì 12 Dicembre 2019

Interverrete per decreto sulla chiusura dell'Altoforno2? "La trattativa è complicata e non escludiamo un decreto". Lo dice Giuseppe Provenzano, ministro per il Sud e la Coesione Territoriale a 24Mattino di Simone Spetia e Maria Latella su Radio 24. "Nulla è escluso nella vicenda complessiva dell'Ilva. – continua a Radio 24 - Non siamo disarmati, l'azienda è vincolata ad un contratto e se viene meno deve assumersi le responsabilità civile ed anche penali."

 

"ILVA, NAZIONALIZZAZIONE DIPENDE DAL PIANO INDUSTRIALE"


Nazionalizzare Ilva? "L'ingresso pubblico nell'Ilva dipende dal piano industriale". Lo afferma Giuseppe Provenzano, ministro per il Sud e la Coesione Territoriale a 24Mattino di Simone Spetia e Maria Latella su Radio 24. "Se di Ilva facciamo la più grande acciaieria d'Europa all'avanguardia nella produzione di acciaio verde allora ha senso una presenza pubblica per accompagnare questo processo. – e conclude a Radio 24 - Arcelor MIttal ha una responsabilità se dopo un anno e mezzo il piano si è rivelato impraticabile".

 

"VERIFICA DI GOVERNO NECESSARIA PRIMA DI REGIONALI"

 

Verifica di Governo a Gennaio? "Sì ma prima delle elezioni in Emilia Romagna". Così Giuseppe Provenzano, ministro per il Sud e la Coesione Territoriale a 24Mattino di Simone Spetia e Maria Latella su Radio 24. "Un confronto a gennaio è necessario per definire priorità che vincolino tutti e per impedire che su ogni dossier ci siano drammatizzazioni inutili".

 

"ALITALIA, COSTRETTI AD INTERVENIRE PER IMPROVVISO RITIRO DI ATLANTIA"

 

"Su Alitalia siamo stati costretti ad intervenire perché Atlantia si è sfilata alla viglia dell'offerta". Lo afferma Giuseppe Provenzano, ministro per il Sud e la Coesione Territoriale a 24Mattino di Simone Spetia e Maria Latella su Radio 24. "Il compito del commissario è rimetterla sul mercato, vedo troppa leggerezza e rassegnazione quando si tratta di liquidarla", conclude il ministro a Radio 24.