Fabiana Dadone (Pa) a Radio 24: “Non farò grandi riforme solo per lasciare l'impronta”
Stampa
Martedì 10 Dicembre 2019

"I miei predecessori hanno fatto molte riforme per lasciare la propria impronta. Io voglio evitare". Così Fabiana Dadone, Ministro per la Pubblica Amministrazione a 24Mattino di Simone Spetia e Maria Latella su Radio 24. "La pubblica amministrazione ha avuto tante riforme che hanno creato confusione, voglio lavorare per semplificare i passaggi e limare le parti che negli anni ci si è resi conto non essere funzionali – continua a Radio 24 -. Piccoli interventi per fare funzionare l'ingranaggio. Fanno tutti grandi riforme ma poi non si preoccupano della fase attuativa".

 

"VOGLIO APRIRE LA PA A INGEGNERI ED ESPERTI DI COMUNICAZIONE"


"Voglio aprire la Scuola nazionale dell'Amministrazione ad ingegneri, architetti ed esperti di comunicazione". Lo afferma Fabiana Dadone, Ministro per la Pubblica Amministrazione a 24Mattino di Simone Spetia e Maria Latella su Radio 24 e prosegue: "Nella pubblica amministrazione abbiamo tantissimo giuristi ma abbiamo bisogno anche di competenze manageriali perché non si tratta solo di nozioni e regole ma bisogna sapersi muovere nella macchina e saperla gestire".