Paola De Micheli (Mit) a 24Mattino su Radio 24: “E’ un governo molto faticoso”
PDF Stampa
Giovedì 05 Dicembre 2019

"E' un governo molto faticoso". Lo dice Paola De Micheli, Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, a 24Mattino di Simone Spetia e Maria Latella su Radio 24. "Non dobbiamo dimenticare che il movimento 5 Stelle in molte situazioni territoriali nasce in opposizione al Pd. – prosegue a Radio 24 - Sapevamo che sarebbe stato difficile, ci siamo dati un obiettivo molto ambizioso. Ci sono delle cose che stanno andando bene e anche i rapporti tra i nostri gruppi parlamentari cominciano ad essere più affiatati. E' del tutto evidente però che abbiamo dei punti di lontananza su alcune questioni, la vicenda della prescrizione ne è un esempio. Intanto ieri abbiamo chiuso un accordo sulla legge elettorale, seppur io non sono d'accordo."

 

"UNICREDIT, GOVERNO INTERVENGA HA GLI STRUMENTI PER FARLO"


Esuberi Unicredit? "Non esiste che aziende che fanno utili in Italia annuncino esuberi senza dare alternative. Il governo deve convocare Unicredit, abbiamo gli strumenti per intervenire". Lo afferma Paola De Micheli, Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, a 24Mattino di Simone Spetia e Maria Latella su Radio 24. "Questi annunci determinano la vera insicurezza nel paese. Prima di tutto risolviamo il problema delle persone e poi cercheremo di capire quali sono le strategie dell'attuale management di Unicredit".

 

"ALITALIA, ABBIAMO STRUMENTI PER GARANTIRE IL LAVORO"

 

Alitalia? "Abbiamo molti strumenti per garantire la continuità del lavoro". Così Paola De Micheli Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti a 24Mattino di Simone Spetia e Maria Latella su Radio 24 e precisa "Dobbiamo partire dai punti di forza e fare un'analisi severa dei punti di debolezza. Dobbiamo intervenire con rigore, cosa che non si è sempre fatta. Il Sindacato dei lavoratori gioca un ruolo fondamentale e di stimolo e aiuto al governo per trovare le migliori soluzioni possibili".

 

"A GENNAIO LE RISORSE PER INTERVENIRE SU 2MILA VIADOTTI"

 

"Interverremo sui primi duemila viadotti da inizio gennaio, si tratta di quelli di proprietà di Province e Comune che avranno le risorse per la manutenzione. Ho mandato in conferenza unificata il decreto con i primi 250 milioni per intervenire di manutenzione straordinaria e oggi la conferenza lo discute". Lo afferma Paola De Micheli Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti a 24Mattino di Simone Spetia e Maria Latella su Radio 24.

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online