Francesco Cozzi (procuratore Genova) a Radio 24: “Avere consapevolezza non è fare allarmismo”
PDF Stampa
Martedì 26 Novembre 2019

"Le istituzioni devono avere consapevolezza. Non si può girare la testa dall'altra parte. Non faccio allarmismo, è consapevolezza della situazione". Lo afferma Francesco Cozzi, Procuratore capo di Genova a 24Mattino di Simone Spetia e Maria Latella su Radio 24. Il Procuratore poi prosegue: "Condivido le parole del presidente della Regione Toti, occorre un altro passo e un piano generale di intervento sullo stato delle infrastrutture. Non è compito della Procura verificare se sono o meno in condizioni di sicurezza. Una sottovalutazione degli stati di degrado – conclude il Procuratore della Repubblica di Genova a Radio 24 - un rimandare le opere che servono, non è una politica che produca buoni risultati. I nodi prima o poi vengono al pettine come sta emergendo da più fatti".

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online