Radiocor, Tesoro: in rampa global bond in dollari, atteso benchmak da almeno 2-3 mld
PDF Stampa
Martedì 08 Ottobre 2019

E' in rampa di lancio l'emissione del global bond in dollari che segna il ritorno, dopo 9 anni, dell'emittente Republic of Italy sul mercato obbligazionario in dollari. Dopo la conference call di ieri, dovrebbe arrivare oggi l'annuncio ufficiale dell'emissione, che sarà distribuita su più tranche. L'operazione, secondo fonti interpellate da Radiocor, dovrebbe chiudersi entro per la giornata di mercoledì (considerando che giovedì e venerdì sono in programma le aste di metà mese sul breve e medio-lungo termine). L'emissione, per garantire una sufficiente liquidità, avrà un formato benchmark, quindi con una base di partenza compresa tra i 2 e 3 miliardi di dollari ma potrebbe lievitare in presenza di una forte domanda. Per quanto riguarda invece l'articolazione delle scadenze, guardano ai formati tradizionali emessi nel passato dal Tesoro, si può ipotizzare una distribuzione tra i 3 e i 10 anni.

 

Il Sole 24 Ore Radiocor Plus

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online