Zoppas (Confindustria Veneto) a Radio 24: “L’impresa non è al centro della manovra”
PDF Stampa
Venerdì 21 Dicembre 2018

"La manovra non mette al centro quelli che sono i veri interessi dell'impresa che è il motore dell'economia.". Lo afferma il presidente di Confindustria Veneto, Matteo Zoppas intervenendo nel programma, "La versione di Oscar", di Oscar Giannino su Radio 24 lasciando trasparire la delusione del mondo dell'impresa. "L'essere usciti dalla paventata infrazione non è una vittoria, significa solo non aver perso. Abbiamo la necessità di mettere in piedi delle manovre che vadano oltre l'1% , o l'1,5% previsto per il prossimo anno. Noi abbiamo bisogno di manovre che ci portino ad una crescita del 2/2,5% per poter tornare al livello che ci compete. Lasciate fare agli imprenditori il loro lavoro, la qualità italiana è riconosciuta nel mondo ma abbiamo bisogno di un sistema paese che ci consente di essere competitivi sul prezzo." continua Matteo Zoppas a Radio 24 – " Oggi queste manovre sono di riserva non sono manovre di attacco. Chiediamo alla politica di andare oltre il breve periodo, le elezioni europee ad esempio, ma di guardare al lungo termine."

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online