Radicor, Boehringer Ingelheim Italia: incorpora società di ricerca Bi It e Birit
PDF Stampa
Giovedì 20 Dicembre 2018

Boehringer Ingelheim Italia avvia la riorganizzazione societaria incorporando per fusione le società controllate Bi It e Birit i cui soci hanno già manifestato il proprio consenso. E' quanto prevede il nuovo statuto che Radiocor ha potuto visionare. Bi It e Birit sono società concentrate nella ricerca del gruppo e in contatto con il mondo accademico, focalizzate nello sviluppo di nuovi farmaci soprattutto nelle aree neurologica, respiratoria e cardio metabolica. Boehringer Ingelheim Italia è attiva nel nostro Paese dal 1972, conta circa 900 collaboratori e nel 2017 ha raggiunto un fatturato netto pari a 455 milioni di euro, in crescita del 28% rispetto all'anno precedente.

 

Il Sole 24 Ore Radiocor Plus

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online