Da venerdì 6 luglio in edicola con Il Sole 24 Ore il numero di luglio di How to Spend It
PDF Stampa
Giovedì 05 Luglio 2018

Voglia di mare, voglia di acqua, voglia di blu. Con How to Spend It, in edicola da venerdì 6 luglio con Il Sole 24 Ore, il lusso è immersivo: si cena a cinque metri di profondità, fra le correnti dell'estremo Nord, si dorme accanto alla barriera corallina e ci si sveglia a un tuffo da gallerie e musei subacquei. Dalla Norvegia alle Maldive, le nuove frontiere del viaggio valorizzano il rapporto fra l'uomo e il mare, mentre real estate e centri di ricerca investono nella salvaguardia degli oceani e i loro ecosistemi. Dalla visita ai musei d'arte contemporanea sommersi sotto il livello del mare ai padiglioni osservatorio pensati per favorire l'interazione con la fauna marina, ai resort rispettosi della sostenibilità ambientale, nasce un nuovo paradigma del turismo di lusso. Luoghi incredibili per un'avventura negli oceani, che è anche un investimento per la loro tutela. Esperienze interessanti al di là e oltre il lusso. Se si considera quanto poco è noto il mondo sottomarino: si pensi che il 91 per cento delle creature che popolano i nostri mari e oceani è ancora sconosciuto. E se pensiamo che gli oceani occupano il 70 per cento del P ianeta...How to Spend it esplora, in anteprima, questi paradisi subacquei, dalla prima villa sottomarina al mondo, uno scrigno trasparente calato di cinque metri nell'oceano indiano che inaugurerà a fine anno al primo ristorante sommerso d'Europa, e il più grande al mondo, che aprirà a marzo 2019: al posto delle pareti e del soffitto, si cena immersi in un gigantesco acquario naturale. Ovviamente senza bisogno di brevetti, maschera e muta perché è tutto costruito con strutture ingegneristiche e impianti di aerazione che consentono la permanenza sott'acqua senza problemi

A scandire il tempo per How to Spend It il meglio dell'orologeria subacquea: movimenti precisi fino a 3.900 metri di profondità, funzioni che calcolano la rotta nautica e misurano leprestazioni in regata, sistemi di tenuta con valvole per l'espulsione dell'elio. I nuovi orologi, alleati di sub e skipper, eredi dei cronometri da marina, non sono solo tecnici. L'estetica si anima grazie a onde incise a mano e diamanti liberi di nuotare nel quadrante.

Ma quante gradazioni ha il blu? How to Spend it indaga anche su tutte le sfumature cromatiche e le sperimentazioni dal design e degli arredi per l'estate.

Anche moda e bellezza si declinano a tema marino, in direzione waterproof e waterfriendly.

Pensando alle vacanze, la rubrica dei cinquesensi indaga i migliori servizi disponibili in aeroporto tra il check-in e l'imbarco: camere insonorizzate, aromaterapia, finger food e massaggi preparatori al volo. Da Hong Kong a Dubai il viaggio e il piacere della partenza iniziano già dalla lounge. Non manca la novità dell'estate per il mondo food: arriva finalmente anche in Italia il caffè all'azoto, una via di mezzo fra lo shakerato classico e una birra alla spina. Schiumoso, leggero, estratto a freddo: è il "cocktail" perfetto a bordo mare.

Non può mancare la musica né colonna sonora dell'estate. Per How to Spend it ha la poliedrica energia brasiliana e la libertà dell'improvvisazione jazz, perché come racconta Stefano Bollani, intervistato da Nicoletta Polla – Mattiot, responsabile di How to Spend It, "tutto è suono, la realtà è una vibrazione e mettersi in ascolto, fare quello che si sente, seguendo le proprie inclinazioni, è la vera libertà che regala la musica, che materia è viva, mai uguale a se stessa, da una sera all'altra, da un minuto all'altro".

Il nuovo numero di How to Spend It, in edicola con Il Sole 24 Ore a partire da venerdì 6 luglio 2018.

La campagna a sostegno dell'uscita è pianificata sui mezzi del Gruppo 24 ORE.

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online