Emergenza Coronavirus, Italia: cosa è aperto e cosa invece è chiuso
PDF Stampa
Sabato 14 Marzo 2020

 

Coronavirus, nuova stretta. Nella serata dell'11 marzo il Premier italiano Giuseppe Conte ha annunciato le nuove disposizioni prese per contrastare il COVID-19. Chiuso quasi tutto sino al 25 marzo: negozi, bar, ristoranti, eccetera. Garantita invece l'apertura di supermercati, farmacie, banche, poste, edicole, tabaccherie, benzinai, trasporti e assicurazioni. Aziende aperte, non tutte ovviamente. Quelle che hanno deciso di farlo hanno messo in campo una serie di misure di sicurezza.

 

Scarica qui il DPCM 11 Marzo 2020

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online