Gli imprenditori pronti a rilevare la Rimini Calcio
PDF Stampa
Venerdì 29 Aprile 2016

 

Gli imprenditori pronti a rilevare la Rimini Calcio: questa mattina l'incontro in Comune con il gruppo "Innovazione Calcio", interessato ad investire nella società biancorossa. Il sindaco Andrea Gnassi e l'assessore alle Politiche dello Sport Gian Luca Brasini hanno incontrato questa mattina, nella residenza municipale, i rappresentanti di 'Innovazione Calcio', interessati a illustrare all'amministrazione comunale i progetti e le prospettive della proposta avanzata di acquisto delle quote di maggioranza della Rimini Calcio.

Gli imprenditori di 'Innovazione Calcio', la cui base è radicata in un gruppo industriale del Nord Italia, hanno ribadito l'interesse ad investire da subito nella società biancorossa, attraverso un serio e non estemporaneo progetto sportivo che, per essere ancora più solido e radicato, dovrà vedere anche in prospettiva il coinvolgimento dell'imprenditoria riminese.

Da parte loro, sindaco Gnassi e assessore Brasini hanno rimarcato l'importanza della Rimini Calcio nella storia, nel presente e nel futuro del territorio; proprio per questo viene considerata necessaria una gestione che abbia una bussola anche e soprattutto nella pianificazione a medio e lungo periodo. L'amministrazione comunale di Rimini farà la propria parte per garantire la continuità dei colori biancorossi, tenendo in debita considerazione il fattore 'tempo'. L'auspicio è che la proposta di 'Innovazione Calcio', sottoposta all'attuale gestione della Rimini Calcio, possa portare al salvataggio della società, senza alcuna traumatica interruzione dell'attività sportiva.

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online