San Marino, il francobollo per i 75 anni degli Industriali
PDF Stampa
Mercoledì 04 Novembre 2020

ANIS foglio

 

In occasione del 75esimo anniversario della nascita dell'Associazione Nazionale Industria San Marino, ANIS ha coinvolto il Corso di laurea in Design dell'Università di San Marino per la progettazione di un logo e di un francobollo dedicato alla ricorrenza e dell'identità visiva dell'evento che tenesse conto della storia dell'Associazione e dell'importante ruolo socio-economico e culturale svolto nel territorio sammarinese. In un workshop di progetto tenutosi dal 6 al 10 luglio 2020, 25 studenti guidati dal Designer Sebastiano Girardi e dal tutor Federico Fattori, hanno sviluppato varie ed interessanti proposte e, dopo un'attenta selezione, il Consiglio Direttivo ANIS, in accordo con il Presidente Neni Rossini, hanno scelto quella degli studenti Mazzanti Dolci, Milinci e Vanni.

Il logotipo scelto tiene conto dei valori e della storia dell'Associazione: Unione, Forza, Collaborazione e Innovazione sono le parole chiave che hanno ispirato l'idea di progetto.

 

LA PROPOSTA GRAFICA

 

La proposta si lega al tema del tempo, della storia e del percorso dell'Associazione. Il simbolo grafico a forma di cerchio è stato estrapolato dal logo originario ANIS, composto dai famosi orologi di pietra. Il cerchio troncato a tre quarti rappresenta in modo chiaro i rispettivi tre quarti di secolo festeggiati dall'ANIS e il vuoto che si crea, l'apertura verso il futuro. La linea circolare inizia dal semicerchio rosso, evidenzia il punto di partenza del lungo percorso dell'Associazione e, identificando un chiaro ciclo del tempo, la proietta verso il futuro. La forma e i colori vogliono descrivere un'identità dinamica e innovativa propria dell'Associazione.

 

USCIRÀ IL 10 NOVEMBRE, VALORE: 0,70 EURO

 

Il francobollo dedicato ai 75 anni dell'ANIS verrà emesso dall'Ufficio Filatelico e Numismatico il 10 novembre 2020. Ogni francobollo ha un valore di 0,70 euro e ogni foglio è composto da 20 francobolli. La tiratura è di 30 mila unità. Stampa: offset a 4 colori, un Pantone e inchiostro invisibile giallo fluorescente a cura di Cartor Security Printing. Dentellatura: 13¼ x 13¼. Formato francobolli: 35 x 35 mm. Bozzettisti: UNIRSM design – G. Mazzanti Dolci, M. G. Milinci, A. E. Vanni.

 

LA STORIA DELL'ANIS

 

La storia dell'industria manifatturiera a San Marino coincide, nei fatti, con la fine della Seconda Guerra Mondiale. Sebbene neutrale, anche la Repubblica di San Marino uscì duramente provata dagli eventi bellici. In pieno clima di ricostruzione l'economia del Titano a metà degli anni Quaranta iniziò la propria trasformazione, da rurale a produttiva. Non è un caso che la storia dell'ANIS cominci nel 1945, precisamente il 18 novembre.

I documenti dell'epoca infatti ricordano proprio in quella data la costituzione dell'Associazione Industriali ed Artigiani, che raccolse l'adesione di 25 imprenditori industriali e 17 artigiani.

Nel corso degli anni l'industria sammarinese si è sviluppata in maniera considerevole, così come è diventata sempre più rilevante l'incidenza dei settori manifatturiero e dei servizi nella composizione del PIL di San Marino.