La Romagna “riscalda” ben due volte i motori: doppio appuntamento al MWC
PDF Stampa
Venerdì 11 Settembre 2020

Motogp piccolo

 

di Alessandro Carli

 

Doppio faro sul Motomondiale: il 13 settembre (Gran Premio Lenovo di San Marino e della Riviera di Rimini) e il 20 settembre (GP Emilia Romagna e Riviera di Rimini) al Misano World Circuit i campioni delle Moto3, Moto2 e MotoGP si sfideranno sulla pista intitolata a Marco Simoncelli, aperta a 10 mila spettatori a weekend.

Due gare che si preannunciano davvero elettrizzanti e che daranno risposte concrete all'assalto all'iride della classe Regina, privata di Marc Marquez: classifica cortissima (primo Quartararo con 70 punti, secondo Dovizioso con 67, terzo Miller con 56 e settimo Rossi con 45, quindi a "una vittoria" dalla testa) che di certo uscirà cambiata dopo il passaggio in Riviera. Tifo "locale" alle stelle in Moto2 con la classifica che parla romagnolo: Luca Marini difatti primo con 87 punti, Enea Bastianini secondo a 8 lunghezze.

 

RIDERS' LAND: SETTE VIDEO PROMOZIONALI

 

La Riders' Land, coi campioni di oggi e di domani, il Sic, la spiaggia coi suoi personaggi, la qualità della vita, San Marino e gli scenari naturali dell'entroterra con le offerte enogastronomiche. Tutto miscelato con un pizzico di ironia, di adrenalina e con gli atteggiamenti goliardici che innervano il carattere di chi ha la passione per il 'motore'.

Tutto ciò che riempie di contenuti la Riders' Land e che incornicia Misano World Circuit dove l'evento esprime il culmine dell'emozione, quest'anno rischiava di avere un impatto ridotto sui media televisivi internazionali, a loro volta costretti ad una presenza ridotta quanto a personale tecnico e giornalistico, privi di possibilità di movimento sul territorio per via delle restrizioni imposte dal contrasto al Covid.

Per sfruttare comunque al massimo il doppio Gran Premio in termini di comunicazione del territorio, i promotori hanno affidato la produzione di alcuni videoclip promozionali in italiano e sottotitolati in inglese, alcuni dei quali realizzati in collaborazione con il centro federale FMI, all'agenzia sammarinese Evolvency, specializzata in produzioni legate alla MotoGP. In sinergia con Dorna Sports saranno messi a disposizione dei broadcaster internazionali, a partire da Sky Sport e Dazn per raccontare, utilizzando i contenuti cardine della Riders' Land, le gare dei due weekend ed arricchirne il palinsesto nelle giornate di gare.

L'obiettivo che si sono posti i promotori è quello di veicolare i contenuti al pubblico, agevolando i media televisivi, per raggiungere gli appassionati con i valori della Motor Valley.

Sarà un biglietto da visita consegnato nel mondo da tutta l'industria dell'accoglienza del territorio, un territorio che oltre a generare un'unicità di offerta turistica ha anche un'importante valenza in termini di occupazione. A consegnarlo saranno proprio alcuni piloti della Riders' Land: Mattia Pasini, Michele Pirro, Manuel Poggiali, Alex De Angelis, Franco Morbidelli, Enea Bastianini, Marco Bezzecchi e Andrea Migno.

48 ore dopo il rilascio sulla piattaforma, i video saranno protagonisti di una potente campagna virale sui social network.

Il progetto di comunicazione del territorio si completerà nelle giornate di prove e gare in pista quando le riprese televisive, grazie ad effetti possibili grazie anche alle tecnologie digitali, proporranno agli spettatori di tutto il mondo il richiamo dell'Emilia Romagna, della Repubblica di San Marino e della Motor Valley.

 

LE DUE GARE E LA NUOVA APP MWC

 

Sarà la nuova App MWC a guidare fino al proprio posto in tribuna tutti coloro che parteciperanno ai due gran premi consecutivi della MotoGP in programma al Simoncelli.

Il progetto ha visto una forte accelerazione durante il blocco delle attività causato dal lockdown.

La App MWC è già disponibile per i sistemi Android e Ios al link http://app.misanocircuit.com/ e offre la possibilità di pianificare in sicurezza la trasferta al Simoncelli, indirizzando i possessori dei biglietti nominati verso il parcheggio dedicato alla tribuna scelta, indicando semplicemente il tipo di biglietto che si possiede. Si aggiungono tutte le prescrizioni previste dal protocollo di sicurezza 'Motogp Covid', ma anche il virtual tour alla scoperta del circuito e l'intera offerta dei servizi.

Il progetto App MWC è stato definito in team dalla direzione Information Technology del Gruppo Colacem, proprietario del circuito e che ne conosce tutto il percorso e gli sviluppi tecnologici, con la preziosa collaborazione e conoscenza specifica della web agency di San Marino Studio99.

"Un progetto strategico per il futuro – ha detto il managing director Andrea Albani – perché quanto accaduto ci indica un orizzonte e ci stimola ad interpretare il cambiamento inevitabile. Ciò comporta la digitalizzazione dei servizi, una più tempestiva informazione che connetta MWC con tutto l'universo che lo anima e lo rende quel grande parco dei motori che abbiamo costruito in questi anni nella Motor Valley".

 

Mwc foto aerea 0k