Un weekend di sport all’aperto e in sicurezza
Stampa
Mercoledì 02 Settembre 2020

Presentazione Giro del Monte 2020

 

di Daniele Bartolucci

 

Giro del Monte 2020 e Smiaf Extreme insieme per un weekend di sport all'aria aperta in sicurezza. "È un bellissimo esempio di sinergia pubblico/privato. Quello del 3-4-5 settembre sarà un weekend pieno di attività all'aria aperta, un modo nuovo di vivere il centro storico di San Marino anche per i visitatori. Per i residenti d'altro canto è un segnale di ripartenza e di unità dopo i difficili mesi che abbiamo vissuto".

Così il Capitano di Castello di San Marino Città, Tomaso Rossini, ha presentato affiancato da Samuele Guiducci, presidente della società Track&Field San Marino, e da Denise Nicolau per lo Smiaf Project, l'edizione 2020 del Giro del Monte che andrà in scena sabato 5 settembre, integrato dunque all'edizione SMIAF in versione "Extreme". Per questo si è presentato alla stampa.

 

IL GIRO DEL MONTE

 

"Vediamo crescere ogni giorno", annuncia il presidente della Track&Field San Marino, Samuele Guiducci , "l'interesse per il Giro da tutto il centro-nord Italia. Questo anche grazie al fatto che abbiamo scelto volontariamente, per la parte agonistica della manifestazione, di conformarci al protocollo della FIDAL - Federazione italiana di atletica leggera, che prevede la partenza a scaglioni per gli agonisti con batterie di massimo 200 persone distanziate tra loro. È una garanzia in più per chi non vede l'ora di tornare a correre ma lo vuole fare giustamente in sicurezza". Un plauso anche alle istituzioni: "Per organizzare eventi di questa portata è fondamentale la collaborazione. con tutti In particolare ringrazio la Giunta di Castello che dal 2014, con l'indimenticata Capitana di allora Teresa Beccari, è co-organizzatrice dell'evento". Ma il sostegno è arrivato anche da fuori confine. "Siamo particolarmente lieti di avere il patrocinio della Wellness Foundation, la cui fiducia è doppiamente importante visto che si tratta di una fondazione che lavora per diffondere la cultura del benessere". Un'altra collaborazione importante presentata è quella con San Marino Destination, con la quale sono stati ideati pacchetti mirati per chi intende partecipare al Giro del Monte e pernottare per tutto il weekend sul Titano.

L'attenzione alla sicurezza sarà massima: "Oltre al protocollo FIDAL per gli agonisti", spiega ancora Guiducci, "precauzioni saranno adottate anche per la parte amatoriale del Giro. Ad esempio verrà chiesto di indossare la mascherina nelle fasi prima della partenza. Inoltre abbiamo spalmato l'evento su un'area più vasta degli altri anni".

 

LE ISCRIZIONI

 

L'invito infine è quello ad iscriversi online sul sito www.tfsanmarino.com/iscrizioni per evitare code o attese il giorno dell'evento. Quest'anno l'iscrizione darà diritto a partecipare a due concorsi: quello Audi Reggini che mette in palio 27 kit omaggio offerti dalla concessionaria di San Marino per i primi 3 iscritti online residenti in ciascuno dei 9 Castelli della Repubblica e quello "Corri al Giro del Monte 2020" che mette in palio 3 splendidi premi: 1 Orologio SEIKO 5 Sports, offerto da Ciacci Gioielleria; 1 Router Nokia WiFi Beacon 1, offerto da TIM San Marino; 1 Servizio di analisi energetica di abitazione privata con valutazione del fabbisogno energetico e valutazione di potenziale impianto fotovoltaico, offerto da ENERGREEN.

Il regolamento ufficiale del concorso a premi è consultabile sul sito www.tfsanmarino.com/event/giro-del-monte-2020.

 

LO "SMIAF EXTREME"

 

Ma, come detto, il Giro del Monte non sarà l'unico evento sportivo a cui sarà possibile partecipare in quel weekend nel centro storico di San Marino Città. "Quest'anno lo Smiaf project - Festival dei Giovani Saperi ha dato vita allo Smiaf Extreme", spiega la responsabile del progetto Denise Nicolau, "un weekend dedicato alle attività outdoor e agli sport estremi con show, workshop e extreme experience seguite da istruttori professionisti e adatte a tutte le età. Anche noi adottiamo un protocollo più severo per garantire la massima sicurezza". "L'evento", conclude l'organizzatrice, "ha come sottotitolo Un luogo, infinite prospettive perché vogliamo sottolineare l'importante opportunità di godersi il nostro paese, da parte di cittadini e visitatori, in un modo nuovo".