Controllo di conformità: novità sulla percentuale di fascicoli di registrazione
PDF Stampa
Martedì 26 Maggio 2020

 

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale dell'UE (GUUE L110 del 08/04/2020) il Regolamento 2020/507, che modifica il Regolamento REACH per quanto riguarda la percentuale di fascicoli di registrazione da selezionare per il controllo di conformità. Il nuovo Regolamento modifica l'Articolo 41 del REACH e prevede di sottoporre al controllo di conformità il 20% (rispetto al 5%) dei dossier di registrazioni presentanti entro il termine del 2018.

ECHA avvisa che, a causa della pandemia di Covid-19 e delle implicazioni che potrebbe avere per le aziende, l'avvio del nuovo "completeness check", che è esteso anche al controllo del Chemical Safety Report (CSR) (che era previsto per aprile 2020) sarà rinviato ad ottobre 2020.

Il personale operante nel trasporto delle merci pericolose, in relazione alle mansioni svolte nell'esercizio dell'attività, deve essere formato e tale formazione periodica obbligatoria deve essere ripetuta (ogni 2 o 4 anni a seconda della tipologia di certificato) per tenere conto degli aggiornamenti normativi che vengono periodicamente pubblicati. Vista l'attuale emergenza legata alla diffusione del Covid-19 e la conseguente impossibilità di organizzare e partecipare a corsi di formazione, le Autorità Italiane di riferimento hanno comunicato la concessione di proroga dei certificati e della formazione periodica obbligatoria in scadenza.

Alcune delle proroghe che potrebbero essere di interesse delle persone che partecipano ai nostri corsi di formazione.

1 - Proroga formazione in scadenza per il personale operante nel trasporto marittimo di merci pericolose. Il Comando Generale delle Capitanerie di Porto ha prorogato al 30 settembre la validità della formazione con scadenza fino al 30 giugno.

2 - Certificati del Consulente Sicurezza Trasporto Merci Pericolose. La validità dei certificati del Consulente Sicurezza Trasporti Merci Pericolose in scadenza tra il 1 marzo e il 1 novembre 2020 per il trasporto terrestre di merci pericolose (strada e ferrovia) è stata prolungata fino al 30 novembre 2020. Gli Accordi Multilaterali sono validi fino al 1 dicembre 2020 negli stati che li hanno sottoscritti.

3 - Estensione della scadenza biennale dell'addestramento per trasporto aereo merci pericolose. ENAC ha prolungato di 4 mesi la validità dei certificati di addestramento in scadenza tra il 23 febbraio 2020 e il 31 ottobre 2020.

L'11 novembre 2019 la Russia ha avviato ufficialmente il processo di notifica all'inventario delle sostanze chimiche esistenti. La scadenza per l'invio della notifica, inizialmente programmata per gennaio 2020, è stata poi posticipata a maggio 2020. A seguito del diffondersi a livello globale dell'emergenza epidemiologica da Covid-19 e del numero crescente di imprese che stanno lavorando da remoto, il Ministero dell'industria e del commercio della Russia ha deciso di posticipare la scadenza per la presentazione della notifica al 1° agosto 2020.

www.centroreach.it

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online