Spedizioni interne di pacchi: le nuove tariffe di Poste San Marino
PDF Stampa
Venerdì 22 Maggio 2020

poste san marino

 

di Alessandro Carli

 

Non più un prezzo unico per le spedizioni dei pacchi all'interno della Repubblica bensì quattro nuove tabelle che variano a seconda del peso. Il Consiglio di Amministrazione di Poste San Marino, nei giorni scorsi, ha sostituito la precedente tariffa "sino a 20 kg" per formato (standard e ingombrante) introducendo quelle per "scaglioni di peso", quindi molto più modulate.

Poste San Marino, si legge in una nota, "nell'attuale fase di emergenza Coronavirus non si è mai fermata, e continua a garantire il servizio su tutto il territorio in ottemperanza alle disposizioni normative vigenti e nel rispetto della preminente esigenza di tutela della salute dei propri lavoratori e della collettività tutta".

Con nuovi servizi di spedizione dei pacchi che possono agevolare la ripresa della attività, Poste San Marino è "vicina a tutti gli operatori economici, in particolare agli operatori commerciali e artigianali che hanno avviato attività di vendita via internet e mezzi di comunicazione a distanza, nel rispetto di quanto disposto da Decreto Delegato n. 62/2020".

Considerato l'obbligo di rispetto della consegna presso il domicilio del destinatario imposto dal Decreto Delegato 62/2020, Poste San Marino ha deciso di intervenire sulle tariffe di spedizione dei pacchi all'interno della Repubblica auspicando di "accompagnare fattivamente il mercato e-commerce sammarinese verso un concreto sviluppo interno e internazionale".

 

LE NUOVE TARIFFE PER LE SPEDIZIONI


Come detto, sono quattro gli scaglioni di peso: sino a 5 kg la tariffa è di 3,10 euro; sino a 10 kg è di 3,70 euro, sino a 15 kg. servono 4,50 euro e sino a 20 kg invece 5,50 euro.

Queste le massime: lunghezza 1,5 m; lunghezza + giro massimo misurato in un senso che non sia quello della lunghezza = 3 m.

Le spedizioni dei pacchi gestite da Poste San Marino sono esenti dai costi delle dichiarazioni doganali (modelli T1 e T2), viaggiando le stesse gratuitamente con il sistema doganale postale (modelli CN22 e CN23). Nuovi accordi commerciali con partner internazionali assicurano spedizioni espresse con possibilità di scelta della tariffa più conveniente a seconda del tipo di spedizione e del Paese di destinazione.