Migliaia di colleghi sparsi nel mondo uniti da un’app
PDF Stampa
Mercoledì 13 Maggio 2020

foto di gruppo RSI SCM group

 

di Daniele Bartolucci

 

Un'applicazione social ideata per connettere e mettere in comunicazione più facilmente quasi 4.000 colleghi in tutto il mondo. Un progetto ideato dagli stessi dipendenti nell'ambito di un percorso di Responsabilità Sociale d'Impresa finalizzato a migliorare la qualità della vita di ciascun collaboratore, dentro e fuori l'azienda. Nasce così la social app di Scm Group, leader mondiale nelle macchine e componenti industriali con tre grandi poli produttivi in Italia e una ventina di filiali commerciali nei cinque continenti: uno spazio virtuale organizzato come un vero social network, articolato in più "community" dove scambiare notizie e idee, condividere servizi utili ed opportunità provenienti dai territori delle diverse sedi del Gruppo e sentirsi ancora più vicini, da una parte all'altra del pianeta.

"Lavorare in Scm Group significa appartenere ad una comunità di migliaia di persone dislocate in tutto il mondo. Un capitale umano fondamentale per la nostra azienda, ma anche un'importante risorsa, tutta da sfruttare in termini di relazioni, "sottolinea il Direttore Generale del Gruppo, Marco Mancini . "Per questo motivo, come Management, abbiamo accolto fin da subito la proposta dei collaboratori di un'applicazione social accessibile anche da smartphone oltre che da pc, e quindi a disposizione di tutti i dipendenti: dai reparti produttivi agli uffici. Uno strumento di comunicazione pensato affinché far parte di questa azienda possa rappresentare, nel concreto, un'opportunità di cui avvalerci nel quotidiano, condividendo un mondo di servizi utili a tutti noi. Ma anche un modo per collaborare in maniera molto più agile su temi legati al nostro lavoro, grazie alla possibilità di partecipare a community specifiche per ogni territorio, sito, organizzazione o progetto aziendale". La social app, infatti, è altamente personalizzabile e verrà man mano arricchita proprio grazie al contributo dei dipendenti Scm Group.

Grazie a questo strumento e alle varie "community" che progressivamente lo popoleranno su iniziativa degli stessi dipendenti, sarà inoltre possibile postare e condividere tra colleghi servizi, opportunità, iniziative ed eventi provenienti dalle diverse aree, rendendole così più facilmente accessibili. Una necessità oggi resa ancora più evidente dalla situazione attuale, legata alla diffusione a livello globale del COVID-19.

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online