Quanto sono davvero social e connessi i cittadini sammarinesi?
PDF Stampa
Venerdì 06 Marzo 2020

digital-2019-san-marino-january-2019-v01-23-1024

 

di Alessandro Carli

 

Le persone e l'universo di Internet, un matrimonio che si fa sempre più solido. Lo conferma il report "Digital 2020", realizzato da We Are Social (un'agenzia che lavora anche con BMW, Adidas, Samsung, Vodafone e Ikea) in collaborazione con Hootsuite che, oltre a "raccontare" le abitudini degli italiani, si sofferma anche sulla Repubblica di San Marino.

 

MEZZO MONDO È SOCIAL


Circa la metà della popolazione mondiale (3,8 miliardi di persone) utilizza regolarmente i social media, mentre sono 4,54 miliardi le persone connesse ad internet (un incremento YoY del 9%, ma solo il 45% sono donne), con quasi 300 milioni di utenti che hanno avuto accesso ad internet per la prima volta nel corso del 2019. "Quasi due persone connesse ad internet su tre (64%) esprimono preoccupazione riguardo la maniera in cui le aziende utilizzano i loro dati personali, e la metà utilizza regolarmente ad blockers. Sono invece il 56% gli utenti preoccupati per la piega che sta prendendo il tema delle fake news. Oltre due persone connesse ad internet su 5 (43%) utilizzano regolarmente comandi vocali, mentre sono 4 su 5 quelle che scelgono il gaming come forma di intrattenimento su base almeno mensile". L'utente internet medio quest'anno spenderà online un tempo pari a oltre 100 giorni (6 ore e 43 minuti al giorno): significa che nel 2020, collettivamente, si spenderanno online 1,25 miliardi di anni. Oltre un terzo di questo tempo, 2 ore e 24 minuti al giorno, è trascorso sui social.

 

L'ITALIA È SEMPRE ONLINE

 

Gli italiani che accedono a internet ogni giorno sono quasi 50 milioni, e mediamente trascorrono online almeno 6 ore al giorno. Quarantacinque milioni, secondo la ricerca "Digital 2020", si collegano da smartphone e tablet, e 35 milioni usano i social (in media 1 ora e 57 minuti al giorno). Online si cerca soprattutto intrattenimento: il 92% guarda contenuti video e il 34% i video blog; il 57% ascolta musica in streaming, il 39% la web radio e il 23% i podcast.

 

SAN MARINO AMA IL WEB

 

Tutte le slide del report che "raccontano" le abitudini dei sammarinesi si possono trovare al seguente link: https://datareportal.com/reports/digital-2019-san-marino. Vediamo assieme quelle principali. Su un totale di 33 mila e 600 persone (questo il totale della popolazione) gli abbonamenti al mobile sono 4 mila e 313. Gli utenti di Internet sono 17 mila e 600 con una penetrazione pari al 52%. Gli utenti attivi sui social media sono il 26% del totale, circa 8.600 mentre quelli che vi accedono dal mobile sono meno, 7.700 (23% sul totale della popolazione).

Per quel che riguarda la "prospettiva del dispositivo di utilizzo di Internet" emerge che il numero totale di utenti attivi di Internet mobile è di 15.800 e che gli utenti di Internet mobile in percentuale della popolazione totale è del 47%.

Già, ma quali sono i canali social più utilizzati dagli internauti del Titano? Com'è facile immaginare, in questa classifica vince, anzi trionfa, Facebook: gli utenti mensili attivi sono risultati essere 8.100. Al secondo posto Instagram con 5.300 persone, terzo Twitter con 4.000. LinkedIn invece – che viene impiegato principalmente nello sviluppo di contatti professionali - conta 10 mila registrazioni: il 55% è composto da uomini, il 45% da donne.

La crescita trimestrale del pubblico dei social media vede Twitter davanti a tutti (+43%) seguito da Facebook (+2,5%) e Instagram (+1,9%).

Il report infine si sofferma sulle "parole" di ricerca più scritte nel 2018. Ai primi cinque posti si trovano Fortnite, Favij, Salmo, X Factor e Maneskin, all'undicesimo invece il cantautore rock Vasco Rossi.

Il primo politico in classfica è, al 20esimo posto, Salvini.