Fixing nr. 22 in edicola, gli imprenditori ANIS: “Riforme e stabilità”
PDF Stampa
Giovedì 06 Giugno 2019

 

San Marino Fixing numero 22 è in edicola da venerdì 7 giugno a 1,50 euro. In primo piano l'assemblea dell'ANIS, gli imprenditori chiedono "riforme e stabilità". Il Presidente Neni Rossini: "Non possiamo accettare la prospettiva sterile di altre patrimoniali o peggio di un ulteriore aumento del costo del lavoro".

Osservatorio ANIS, analizzato l'Indice PMI: la situazione non è negativa, ma si evidenzia un rallentamento rispetto ai trimestri precedenti. "Fase di incertezza".

All'interno del giornale spazio anche al mondo dell'economia, delle aziende, delle leggi, della politica e della finanza.

Dichiarazione dei redditi, gli allegati non obbligatori. Le disposizioni dell'Ufficio Tributario in un'ottica di semplificazione: Quadri E ed F: i documenti che il contribuente non è tenuto a portare.

La politica stringe i tempi per la legge "salva-banche". Maggioranza e opposizione condividono impostazione e smentita: "Nessun bail-in". Il provvedimento prevede l'introduzione di nuovi strumenti per gestire le crisi degli istituti.

Assegni familiari, si può già fare la richiesta. La domanda deve essere presentata all'ISS entro il 31 luglio. L'elenco completo di tutti i documenti che devono essere presentati.

Per Banca Centrale della Repubblica di San Marino 12 milioni di disavanzo di gestione. Il punto è stato fatto nei giorni scorsi in occasione dell'assemblea. Nel primo trimestre del 2019 il trend ha mostrato alcuni segnali positivi.

L'accordo BSI-CTSM è "buono" per radicare le tipicità locali. Tre "coupon" del valore complessivo di 100 euro da spendere entro il 30 aprile 2020. Aida Selva: "Parliamo di prodotti agroalimentari di qualità riconducibili alle nostre sei filiere".

Oltre alle rubriche di IAM srl e Consorzio Terra di San Marino (con Melissa Marzi che racconta l'anno difficile del miele), completano il numero 22 di San Marino Fixing tre pagine dedicate alla cultura. Apriamo con la bellissima scultura di Francesco Messina, "Grande Nudo Femminile", acquistata dalla Cassa di Risparmio di San Marino e con lo scambio epistolare tra il Maestro siciliano e il professor Giuseppe Rossi. Poi la mostra a Rimini di Walter Gasperoni dedicata al mondo del biliardo (il catalogo è stato stampato grazie al sostegno di Tonelli Spa); le mostra "Antonio Ligabue tra genialità, talento e follia" e "Nagasaki Beyond from San Marino"; l'articolo di Simona Bisacchi sui 200 anni della poesia "L'infinito" di Giacomo Leopardi.

"Adesso è il momento della politica del fare" è invece il titolo dell'editoriale.

 

Su questo numero:

 

- "Affrontare le priorità del Paese, ma con un progetto davvero credibile"

 

- Osservatorio ANI, analizzato l'Indice PMI: la situazione non è negativa

 

- Editoriale: adesso è il momento della politica del fare"

 

- Dichiarazione dei redditi, gli allegati non obbligatori

 

- La politica stringe i tempi per la legge "salva-banche"

 

- Assegni familiari, si può già fare la richiesta

 

- Per BCSM 12 milioni di disavanzo di gestione

 

- L'accordo BSI-CTSM è "buono" per radicare le tipicità locali

 

- "Grande Nudo Femminile", gli echi dell'eredità ellenistica

 

- Consorzio Terra di San Marino, l'annata difficile del miele e delle api

 

- Nel baule di immagini del soldato O'Donnell

 

Questo e tanto altro ancora su San Marino Fixing numero 22, in edicola da venerdì 7 giugno. Buona lettura.