Fixing nr. 17 in edicola: si inizia a semplificare la vita alle imprese
PDF Stampa
Giovedì 02 Maggio 2019

 

San Marino Fixing numero 17 è in edicola da venerdì 3 maggio a 1,50 euro. In primo piano il DD 69/2019: si inizia a semplificare la vita alle imprese. Tolto anche il vincolo di coerenza tra attività e licenza. In arrivo anche il "pacchetto crescita" per sostenere gli investimenti.

All'interno spazio al mondo delle imprese, del lavoro, delle leggi e dell'economia.

Sicurezza sul lavoro: in calo gli infortuni a San Marino. Nel 2018 416 casi denunciati (e 354 riconosciuti) rispetto ai 476 dell'anno prima. Scende anche l'indennità erogata, passata da 505.837 euro del 2017 a circa 435 mila euro.

SCIA, le imprese possono auto-dichiararsi online. Pienamente operativo dal 24 aprile il nuovo strumento per certificare l'Inizio Attività. Per utilizzare la nuova funzione si deve esclusivamente usare OPEC, che è stato implementato.

Testo Unico Edilizia, in arrivo altre novità. Il Decreto Delegato nr. 70 del 2019 modifica la Legge del 2017. Per la sanatoria slittano i termini previsti per la domanda di concessione.

Fitch conferma il "BBB-" e l'outlook negativo ma per il Governo è lo stesso un dato positivo.

Corporate Run: la corsa per i team aziendali. Il programma 2019 prevede 3 eventi, si inizia con il Giro del Monte. Team building e salute dei propri dipendenti, un'occasione per le imprese.

Oltre alle rubriche di IAM srl, Consorzio Terra di San Marino (con le piadine e i cassoni di R&M della signora Dina Molinari) e Radio 24 Il Sole 24, nel numero 17 di Fixing anche lo speciale cultura.

Pietro Rossi, il "rustico" poeta. Il cantastorie della Repubblica di San Marino, nato nel 1804, portò nelle stalle le sue liriche giocose. Si esprimeva in dialetto e "stampava" le sue produzioni per capire se potevano piacere al pubblico.

Ci saluta lo scultore Aloiz Lujo Lozica, artista croato che ha lasciato il suo "segno" anche nella Repubblica.

Cinema: Patrizia Bollini sa fare "Solo cose belle". L'attrice sammarinese è Valeria Corradini nel primo film di Gianfreda. "Un personaggio con diverse sfumature, sia ironiche che drammatiche".

"Il dialetto è la lingua più discreta che ci sia": contro il blablabla quotidiano – scrive Simona Bisacchi, ci vengono incontro le parole di Baldini.

Martina Conti alla Biennale di Venezia con un progetto che parla di San Marino. Mese Dantesco, partita la 13esima edizione. Tutti gli incontri alla SUMS.

L'editoriale di questa settimana è dedicato al report di Fitch: per ripartire servono progetti condivisi.

 

Su questo numero:

 

- Editoriale: dall'Aula del Consiglio Grande due "raggi di luce"

 

- Sicurezza sul lavoro: in calo gli infortuni a San Marino

 

- SCIA, le imprese possono auto-dichiararsi online

 

- Corporate Run: la corsa per i team aziendali

 

- IAM: Estate, mare, spiaggia e... rispetto per l'ambiente

 

- Licenze sempre più liberalizzate: fine del concetto di coerenza

 

- Radio 24, Gianmarco Centinaio: "Roma non è a rischio di fallimento"

 

- Testo Unico Edilizia: in arrivo altre novità

 

- Servizio Recapito Certificato: differimento della deadline di registrazione del domicilio

 

- Cinema: Patrizia Bollini sa fare "Solo cose belle"

 

- Le piadine e i cassoni della signora Dina Molinari: un viaggio partito 40 anni

 

Questo e tanto altro ancora su San Marino Fixing numero 17, in edicola da venerdì 3 maggio. Buona lettura.