San Marino, dichiarazione dei redditi: gli allegati obbligatori
PDF Stampa
Martedì 16 Aprile 2019

 

Dichiarazione dei redditi riferita al periodo d'imposta 2018, l'Ufficio Tributario di San Marino, attraverso una circolare, ricorda che sono stati inseriti nuovi allegati obbligatori.

 

QUADRO E

 

1) Plusvalenze realizzate nell'attività libero-professionale (rigo 25 del quadro E), si chiede di allegare il prospetto del calcolo e l'eventuale documentazione a supporto;

2) Altri costi documentati (rigo 115 del quadro E): allegare il dettaglio analitico delle voci e dei relativi importi;

3) Altri costi con abbattimento maggiore/uguale al 50% (rigo 116 del quadro E): allegare il dettaglio analitico delle voci e dei relativi importi;

4) Minusvalenze realizzate nell'attività libero-professionale (rigo 150 del quadro E): allegare il prospetto del calcolo e l'eventuale documentazione a supporto;

5) Totale dei costi sostenuti ln territorio per produzioni audiovisive (rigo 155 del quadro E): allegare il prospetto del calcolo e l'eventuale documentazione a supporto.

 

QUADRO F


1) Plusvalenze realizzate nell'esercizio dell'impresa (rigo 30 del quadro F): allegare il prospetto del calcolo e l'eventuale documentazione a supporto;

2) Quote costanti plusvalenze patrimoniali imputate nell'esercizio (rigo 40 del quadro F): allegare il prospetto del calcolo e l'eventuale documentazione;

3) Sopravvenienze attive (rigo 50 del quadro F): allegare il prospetto del calcolo e l'eventuale documentazione;

4) Affitti attivi (rigo 87 del quadro F): allegare l'elenco dei relativi contratti registrati con il relativo importo rivalutato;

5) Totale componenti positivi (rigo 90 del quadro F): allegare il bilancio di verifica per l'operatore economico che ha optato o è obbligato alla contabilità ordinaria (a partire dal periodo d'imposta 2018, gli operatori economici che hanno optato o sono obbligati alla tenuta della contabilità ordinaria, devono compilare il quadro F del modello IGR L o il quadro F del Modello IGR N, nel caso di cointestazioni, e non più il modello IGR P).

6) Affitti passivi (rigo 180 del quadro F): allegare l'elenco dei relativi contratti registrati con il relativo importo rivalutato;

7) Altri spese (rigo 220 del quadro F): allegare il dettaglio analitico delle voci e dei relativi importi;

8) Spese per acquisto di b.s.

9) Noleggi (rigo 234 del quadro F): allegare il dettaglio analitico delle voci e dei relativi importi;

10) Minusvalenze realizzate nell'esercizio d'Impresa (rigo 265 del quadro F): allegare il prospetto del calcolo e l'eventuale documentazione a supporto;

11) Riporto perdite precedenti esercizi dei primi tre anni di attività (rigo 280 del quadro F): prospetto del calcolo;

12) Riporto perdite precedenti esercizi diverse da quelle di cui al rigo precedente (rigo 281 del quadro F): allegare il prospetto del calcolo.

 

QUADRO P

 

1) Detrazioni D.D. n.116/2014 articolo 15 comma 1 e 2 (rigo 10 del quadro P): prospetto del calcolo e l'eventuale documentazione a supporto;

2) Detrazioni D.D. n.116/2014 articolo 15 comma 3 (rigo 11 del quadro P): allegare il prospetto calcolo e l'eventuale documentazione a supporto;

3) Credito d'imposta sui redditi di lavoro autonomo e d'impresa escluso F1, F2 rigo 10, F3, E1, E2 rigo 10 (rigo 82 del quadro P): prospetto del calcolo e tutta la documentazione che certifichi il pagamento delle imposte estere e comprovi la dichiarazione dei redditi presentata all'Amministrazione Finanziaria estera;

4) Credito d'imposta su estinzione anticipata mutui agevolati (rigo 110 del quadro P): prospetto del calcolo e la documentazione a supporto;

5) Credito d'imposta dipendenti art. 3 c.1 lett. a L. 115/2017 (5%) (rigo 130 del quadro P): allegare il prospetto del calcolo e l'eventuale documentazione a supporto;

6) Credito d'imposta dipendenti art. 3 c.1 rett. b L. 115/2017 (10%) (rigo 131 del quadro P): allegare il prospetto del calcolo e l'eventuale documentazione a supporto;

7) Credito d'imposta dipendenti invalidità art. 3 c.2 lett. d L. 115/2017 (5%) (rigo 132 del quadro P): allegare il prospetto del calcolo e l'eventuale documentazione a supporto;

8) Credito d'imposta att. formativa art. 9 c.1 L. 115/2017 (25°/o) (rigo 140 del quadro P): allegare il prospetto del calcolo e l'eventuale documentazione a supporto;

9) Credito d'imposta att. formativa art. 9 c.6 L. 115/2017 (40°/o) (rigo 141 del quadro P): allegare il prospetto del calcolo e l'eventuale documentazione a supporto;

10) Credito d'imposta att. formativa art. 73 c.1 lett. d L. 166/2013 e succ. mod. (rigo 142 del quadro P): prospetto del calcolo e l'eventuale documentazione;

11) Credito d'imposta ricerca iniz. internazionalizzazione art. 16 L. 115/2017 (rigo 150 del quadro P): prospetto del calcolo e l'eventuale documentazione a supporto;

12) Credito d'imposta crisi aziendale art. 32 c.4 L. 115/2017 (modif. da art. 19 L. n.137/2018) (rigo 160 del quadro P): prospetto del calcolo e l'eventuale documentazione a supporto;

Nel modello della dichiarazione IGR P è stato inserito un nuovo allegato obbligatorio al RIGO 7/2 del QUADRO B SEZ. 6