Fixing nr. 6 in edicola: caos targhe, fallita pure la via dell’emendamento
PDF Stampa
Giovedì 14 Febbraio 2019

 

San Marino Fixing numero 6 è in edicola da venerdì 15 febbraio a 1,50 euro. In primo piano il caos targhe, fallita pure la via dell'emendamento. Ancora nessuna modifica al Decreto Sicurezza: imprese sempre più preoccupate. ANIS ha chiesto all'Ambasciatore italiano di intervenire.

Dal mondo dell'automotive sammarinese le targhe per i veicoli elettrici. La grafica rimarca anche cromaticamente la scelta ecologica e sostenibile.

Imprese al centro anche della SCIA, la Segnalazione Certificata di Inizio Attività: il nuovo strumento si baserà sul "ricorso all'autocertificazione". Intanto la Segreteria Industria spiega che i tempi saranno brevi per l'emanazione del Regolamento.

Polo Scolastico: anche questo progetto affidato all'architetto Stefano Boeri. Opere pubbliche: è una delle "priorità" del Governo, molto criticato per tale scelta. Incarico per 150mila euro, ma c'è chi ipotizza che servano almeno 50 milioni per realizzarlo.

Due le pagine dedicate alle banche. Arrivano le misure a sostegno del sistema finanziario: le contiene il Decreto-Legge n. 16 del 2019 e saranno valide sino al 31 luglio del 2020. Banca di San Marino apre la prima "finestra sul mondo": l'istituto di Faetano a fine mese lancerà il "Conto Corrente on line". Massimo Ugolini: "L'applicativo sarà consultabile in italiano e in inglese".

È una promozione a tutto tondo quella che i Ministri delle Finanze dell'Unione Europea hanno riservato alla Repubblica di San Marino, riconosciuta, nell'ultima riunione del Consiglio Ecofin, come "Paese pienamente cooperativo ai fini fiscali".

Completano il numero 6 di San Marino Fixing la lettera inviata dal Presidente dei Commercialisti italiani al MEF e all'Agenzia delle Entrate sulla fatturazione elettronica; la bocciatura del FMI all'Italia; la rubrica di Radio 24 Il Sole 24 Ore con le parole del Presidente Unicredit, Fabrizio Saccomanni su Bankitalia; l'accordo tra Confindustria e Google su internazionalizzazione, formazione sulle competenze digitali, presenza online e intelligenza artificiale; la dichiarazione congiunta di ABI e Sindacati per combattere la violenza sulle donne; i risultati della "Giornata mondiale del Farmaco"; il protocollo per l'uso delle tessere "Piùperte" e "Carta bianca" sottoscritto da San Marino e Ravenna; la presentazione del pacchetto di viaggio "Italy + San Marino and Switzerland" tenuto dall'Agenzia per lo Sviluppo Economico – Camera di Commercio all'hotel Haris Vertu di Giacarta.

L'editoriale, firmato da Daniele Bartolucci, è dedicato ai NPL, "la vera operazione di sistema".

 

Su questo numero:

 

- "Caos targhe", ANIS chiede all'Ambasciatore un intervento

 

- Editoriale: NPL, la vera operazione di sistema

 

- Le imprese in "SCIA": operatività più veloce

 

- Polo Scolastico: anche questo progetto affidato a Boeri

 

- Banca di San Marino apre la prima "finestra sul mondo"

 

- Veicoli elettrici, ecco le targhe verdi per circolare

 

- Ecofin: "San Marino è pienamente cooperativo ai fini fiscali"

 

Questo e tanto altro ancora su San Mario Fixing numero 6, in edicola da venerdì 15 febbraio. Buona lettura.