Memorandum con Bankitalia: “Riaprire tavolo e trattativa”
PDF Stampa
Venerdì 15 Febbraio 2019

Guidi Eva

 

di Alessandro Carli

 

"Quest'anno il FMI ha effettuato uno screening molto approfondito del sistema Paese, a partire dai dati delle imprese e a quelli delle banche" ha spiegato il Segretario di Stato alle Finanze Eva Guidi. "Vanno sviluppati tutti i fattori economici per continuare sulla strada della crescita".

Per farcela, "occorre continuare a lavorare assieme agli attori interessati, Governo, politica, aziende e Banca Centrale".

Dopo aver ricordato che "l'occupazione è in crescita" nonostante "una flessione del numero delle imprese", spazio alle banche. Servono "strategie che riducano l'ammontare dei NPL". Sulla sostenibilità del Bilancio dello Stato il Segretario di Stato ha spiegato che c'è l'impegno a varare "riforme importanti", a partire da quella delle pensioni e dell'IVA, senza dimenticare la spending review, che deve essere "più incisiva".

Infine il Memorandum of Understanding con Bankitalia. "Va riaperto il tavolo e va ripresa la trattativa, che porterà risultati positivi per l'interno Paese. Andranno approfonditi alcuni aspetti legati ad alcuni settori particolari". In merito all'apertura delle banche sammarinesi verso l'Italia, per Eva Guidi "si tratta di una sfida importante che deve partire da una ristrutturazione del sistema e da attente valutazioni di confronto".