Fixing nr. 2 in edicola: rifiuti e altre utility, San Marino resta cliente
PDF Stampa
Giovedì 17 Gennaio 2019

 

San Marino Fixing numero 2 è in edicola da venerdì 18 gennaio a 1,50 euro. In primo piano i rifiuti e altre utility: il Monte Titano resta cliente. L'accordo con l'Emilia Romagna riapre l'annoso tema dell'autonomia. Importare energetici e servizi costa, e ai privati si lascia poca libertà.

All'interno del giornale il mondo dell'economia, delle imprese, delle leggi, della finanza e dell'attualità.

Privacy, imprese a "lezione" sulla Legge sammarinese. La normativa è entrata in vigore lo scorso 5 gennaio, il 29 il convegno sul tema nella sede di ANIS. Relatori saranno Giuseppe Giuliano (funzionario del Garante italiano) e Gloriamaria Paci.

Avviato il Servizio di Recapito Certificato. Obbligatorio per le imprese, servirà per comunicare con la P.A. Entro il 30 aprile occorre registrare il Domicilio Digitale presso Poste SM.

Passaporti del mondo, cresce quello del Titano. Stilata la classifica mondiale 2018: per il Monte 147 Paesi visitabili. San Marino al 48esimo posto individuale davanti alla Federazione Russa.

Trust: l'Aula discute le modifiche alla norma. Il Progetto di Legge in prima lettura (d'urgenza) in questi giorni. La Relazione: apportare una serie di correttivi per renderla più fruibile.

"L'evoluzione del Printing: integrare Ufficio e Produzione". Macrelli (La Pitagora): "Stampanti barcode e IT, serve una consulenza all'altezza". "La tecnologia Toshiba è oggi all'avanguardia nell'MDS (Managed Document Services)". Caos targhe: nessuna deroga, solo indicazioni. La Circolare del Ministero certifica i dubbi: "Approfondimenti in corso". Prime sanzioni segnalate. Il Governo invita l'Italia allo scambio di note.

San Marino, le patenti di guida con il microprocessore. Ecco le sue caratteristiche fisiche, la validità, la durata ed il rinnovo.

Completano il numero 2 di San Marino Fixing i 20 anni dell'Euro (sul tema anche la rubrica do Radio 24 Il Sole 24 Ore con l'intervista di Sebastiano Barisoni a Romano Prodi); gli accordi di Confindustria con Fiaip e Confagricoltura; il lancio del Master vino della Condotta Slow Food Rimini e San Marino; la nota di Banca CIS sul provvedimento giudiziario che ha interessato il dott. Daniele Guidi, Amministratore Delegato e Direttore Generale. E ancora: cambio ai vertici di TIM San Marino, l'Assemblea dei soci ha nominato Michele Riela nuovo Amministratore Delegato; Commissione Europea, un bando di tirocinio retribuito anche per il Titano.

L'editoriale di questa settimana è dedicato alla finanziaria e all'arrivo della delegazione del FMI.

 

Su questo numero:

 

- Rifiuti: San Marino resta ancora "cliente" dell'Emilia Romagna

 

- Avviato il Servizio di Recapito Certificato

 

- Privacy, imprese a "lezione" sulla Legge sammarinese

 

- Passaporti del mondo, cresce quello del Titano

 

- La Pitagora: "L'evoluzione del Printing: integrare Ufficio e Produzione"

 

- Trust: l'Aula discute le modifiche alla norma

 

- Caos targhe: nessuna deroga, solo indicazioni

 

- Le patenti di guida con il microprocessore

 

- Editoriale: finanziaria, una Legge progettuale che nei fatti non lo è

 

Questo e tanto altro su San Marino Fixing numero 2, in edicola da venerdì 18 gennaio. Buona lettura.