Fixing n. 1 in edicola: “Passaggio all’IVA, banche e pensioni”
PDF Stampa
Giovedì 10 Gennaio 2019

 

San Marino Fixing numero 1 è in edicola da venerdì 11 gennaio a 1,50 euro. Apriamo il giornale con un'intervista al Presidente ANIS Neni Rossini che fa il punto sull'anno che si è concluso e indica le priorità dell'Associazione degli Industriali per il 2019. "Risolvere la questione banche e passaggio all'IVA. Proseguirà il dialogo con il Governo per trovare insieme le possibili soluzioni ai problemi più stringenti".

All'interno spazio al mondo delle imprese. UPECEDS ha pubblicato i dati statistici aggiornati a fine novembre: crescono le imprese e gli occupati, ma anche i lavoratori statali. ISTAT invece spiega che le retribuzioni sono ancora stabili nel settore privato.

Case e fabbricati industriali: il mercato si apre agli stranieri. Solo per investimenti: cancellata l'autorizzazione preventiva del Consiglio dei XII. Ossigeno per l'immobiliare e l'edilizia: la nuova procedura sarà formalizzata entro l'estate.

Spazio poi agli incentivi all'internazionalizzazione: credito d'imposta pari al 20% delle spese per fiere e missioni all'estero.

Un People Mover dal Titano fino a Rimini: c'è il progetto. Idea simile a quella di Bologna (aeroporto-centro), ma Rimini raffredda gli entusiasmi. Lo studio di fattibilità è già stato presentato alle istituzioni locali, ma "ci sono altre ipotesi".

Oltre alle rubriche di Radio 24 Il Sole 24 Ore (con le parole di Giovanni Toti ai microfoni di "24Mattino"), Consorzio Terra di San Marino (su questo numero si parla di ricette culinarie di un tempo) e IAM srl (Mirkare Manzi tratta la gestione dei rifiuti e invita a "ottimizzare" gli scarti), all'interno del giornale raccontiamo anche l'incontro tra Emma Petitti e Comites San Marino, tre progetti vincenti del mondo dell'enogastronomia – il primo olio biologico del Ranch Francischin, i tre prestigiosi riconoscimenti ottenuti dal Birrificio Abusivo e gli incontri di Slow Food Rimini e San Marino sul vino – e il Bando di concorso per la "Bucerius Summer School".

Lo speciale cultura è dedicato alla "Divina Commedia" di Dante Alighieri. Dal "viaggio" di Simona Bisacchi Lenic alla versione in dialetto sammarinese di Francesco Balsimelli, con una licenza poetica: i due spettacoli che Giuseppe Giacobazzi e Beppe Grillo terranno a teatro a San Marino. Due personaggi, a modo loro, "danteschi"... Come "danteschi" sono Dorin Mihai, Francesco Busignani e Davide Zaghini, autori del libro "riMinin v e r n o", presentato a fine dicembre, alla presenza dell'assessore Massimo Pulini, al Museo della Città. Come le "Donne nel limite", il progetto di Paola Ceccarelli, Nidaa Badwan e Danuta Conti visitabile al Museo San Francesco di San Marino.

L'editoriale di questa settimana, a firma di Daniele Bartolucci, si intitola "Targhe: una svista pericolosa".

 

Su questo numero:

 

- ANIS, Neni Rossini: "Le priorità del 2019? Passaggio all'IVA, banche e pensioni"

 

- Editoriale: targhe, una svista pericolosa

 

- San Marino, lavoratori in aumento. E vola il manifatturiero

 

- Case e fabbricati industriali: il mercato si apre agli stranieri

 

- Un People Mover dal Titano fino a Rimini: c'è il progetto

 

- Superstrada: ok l'eliminazione dei semafori. Rotatoria Polo della Moda, al via gli espropri

 

- San Marino, olio, birre e vini: tre successi di "liquidità"

 

- La "Divina Commedia" del Monte Titano scritta da Balsimelli

 

- Consorzio Terra di San Marino, la cucina della azdora: la conservazione delle uova in calce

 

Questo e tanto altro su San Marino Fixing numero 1, in edicola da venerdì 11 gennaio a 1,50 euro. Buona lettura.