San Marino, gli Industriali scelgono il nuovo Presidente
PDF Stampa
Giovedì 14 Giugno 2018

Ceccato Marcegaglia

 

Il 14 giugno è in programma l'Assemblea dell'Associazione Nazionale Industria San Marino, riservata solamente agli associati.

Un evento molto importante per gli Industriali del Monte Titano: è difatti terminato il triennio alla guida del presidente Stefano Ceccato.

Stefano Ceccato, prima di passare il testimone a un altro collega imprenditore, svolgerà una breve relazione nella quale ripercorrerà le principali tappe che hanno segnato la strada percorsa in questi tre anni.

Nella stessa assise verrà rinominato anche il Consiglio Direttivo.

Oltre ad altri adempimenti statutari, l'Assemblea degli Industriali sarà anche un fondamentale momento di confronto sull'attuale situazione politica ed economica, particolarmente critica, che il Paese sta attraversando dal quale emergeranno sicuramente spunti utili per definire le linee programmatiche dell'azione che l'Associazione Nazionale Industria San Marino perseguirà nel prossimo triennio. Gli imprenditori hanno manifestato anche recentemente una grande preoccupazione per il futuro del Paese e con esso delle loro aziende per cui è facile immaginare che il dibattito interno all'associazione sarà particolarmente animato.

Una preoccupazione determinata dalla difficoltà di recuperare competitività e fiducia nel sistema a causa dei ritardi delle riforme annunciate, come Iva, pensioni, spending review, che si accompagnano all'urgenza di mettere in sicurezza e rilanciare il settore bancario e finanziario.

Ma non sarà solo un momento di critica, bensì anche di condivisione a partire dal dato, confermato anche dalla recente analisi presentata pubblicamente, che dimostra come le imprese ANIS siano il vero volano economico del Titano per capacità di dare occupazione e generare ricchezza. A proposito di lavoro, uno dei primi impegni del nuovo Consiglio Direttivo sarà quello di aprire la stagione dei rinnovi contrattuali ricordando che i negoziati si svolgeranno su una base giuridica diversa, finalmente qualificando la rappresentatività nei vari settori, come voluto fortemente dall'ANIS.

 

TUTTI I PRESIDENTI DELL'ANIS


Il prossimo Presidente, che verrà eletto il 14 giugno, sarà il 20esimo della storia dell'Associazione Nazionale Industria San Marino. Dal 1945, in ordine cronologico, hanno guidato l'Associazione Luigi Masi (1945), Giovanni Bartolini (1948), Omero Nocentini (1950), Dino Diomedi (1954), Mario Venturini (1958), Emilio Amati (1967), Glauco Benato (1976), Giuseppe Micheloni (1979), Lucio Amati (1982), Enzo Zafferani (1985), Enzo Mularoni (1991), Piero Tonelli (1993), Enzo Donald Mularoni (1997), Franco Capicchioni (2000), Simona Michelotti (2003), Pier Giovanni Terenzi (2006), Paolo Rondelli (2009), Emanuel Colombini (2012) e Stefano Ceccato (2015).