BusinessEurope, la “Dichiarazione dei valori” condivisa con i membri
Stampa
Venerdì 16 Marzo 2018

 

In occasione del 60esimo anniversario di BusinessEurope è stata pubblicata e condivisa una "Dichiarazione dei valori".

1 - Le aziende investono, creano posti di lavoro e aiutano l'economia a crescere.

2 - Le aziende danno ai singoli la possibilità di sviluppare i loro talenti, migliorare le loro prospettive di vita e raggiungere obiettivi personali.

3 - Le aziende offrono soluzioni alle odierne sfide sociali e ambientali fornendo prodotti e servizi che rispondono ai bisogni e ai desideri dei cittadini e dei consumatori.

4 - Direttamente e indirettamente, le aziende contribuiscono alle risorse pubbliche che sono necessarie per fornire assistenza sociale ai bisognosi e per investire in infrastrutture chiave come scuole, ospedali e trasporti.

Negli ultimi 60 anni, l'integrazione europea è stata un motore determinante del successo delle aziende nell'adempiere a questo ruolo. BusinessEurope ha sostenuto fin dall'inizio l'integrazione europea e gli obiettivi perseguiti dai trattati di Roma. La comunità imprenditoriale europea è stata protagonista in momenti importanti del processo di integrazione. Una fiorente comunità imprenditoriale sarà sempre essenziale per il successo dell'Europa e resterà uno dei migliori posti al mondo in cui vivere e lavorare. I valori fondamentali della libertà e della democrazia, che fanno parte del DNA europeo, sono completamente condivisi dalla comunità imprenditoriale europea. Queste libertà e valori dell'UE sono alla base del nostro modello di economia di mercato sociale, in cui il progresso economico è la base per il progresso sociale. Non può esserci libertà di impresa senza libertà di pensiero e parola e le libertà che sono al centro del mercato unico europeo sono essenziali per ottimizzare il contributo delle imprese alla società. Per BusinessEurope e i suoi membri i seguenti valori sono essenziali per avere economie e società europee prospere:

1 - Libertà di condurre un'impresa, con protezione degli investimenti e dei diritti di proprietà.

2 - Libertà di commerciare in un'economia globale basata su regole.

3 - Libertà di innovare, con una gestione del rischio equilibrata.

4 - Libertà di impegnarsi in relazioni di lavoro, in condizioni concordate reciprocamente.

5 - Libertà di impegnarsi nel dialogo sociale, nel pieno rispetto dell'autonomia delle parti sociali.

6 - Libera circolazione di capitali, beni, servizi, persone e dati nel mercato unico.

7 - Rispetto dello stato di diritto, con regole facili da attuare e un sistema giudiziario equo.

8 - Rispetto della diversità delle specificità, culture e tradizioni nazionali nell'UE.

9 - Un giusto equilibrio tra solidarietà e responsabilità tra gli stati membri.

10 - Un giusto equilibrio tra diritti individuali e obblighi di entrambe le società e cittadini.

BusinessEurope ha difeso e promosso questi valori dal 1958 e continuerà a farlo, mentre accompagniamo il processo di integrazione dell'UE.

I valori aziendali che rappresentiamo:

1 -Perseguire l'eccellenza per proporre beni e servizi di qualità a prezzi competitivi per i clienti e un buon rendimento per azionisti e investitori, nel rispetto di tutti gli obblighi legali e gli impegni contrattuali.

2 - Sforzarsi per l'innovazione all'avanguardia, convertire la scienza e la ricerca in nuove tecnologie, prodotti e servizi, con rischi ragionevoli.

3 - Sviluppo di modelli di business, che sono adattabili ai cambiamenti e competitivi in tutto il mondo.

4 - Prendere le decisioni necessarie in tempo utile per minimizzare gli effetti negativi e i costi per la società.

5 - Fornire un trattamento equo sul posto di lavoro, nel rispetto della dignità delle persone e nel promuovere il benessere dei dipendenti.

6 - Valorizzare la diversità e le pari opportunità nella gestione dei talenti, prendendo decisioni sulle risorse umane orientate alla competenza.

7 - Impegnarsi con le comunità locali per ottimizzare i benefici delle attività commerciali per la società civile.

Questi sono i valori che BusinessEurope e i suoi membri continueranno a promuovere, tenendo conto delle diverse aspettative nei confronti degli affari e delle differenze nelle esigenze delle aziende in tutta Europa.