Droni e logistica: con Forvola si possono spostare 150 kg
PDF Stampa
Martedì 26 Settembre 2017

 

di Daniele Bartolucci

 

Quanto Amazon lanciò quasi per provocazione il suo video virale, nessuno credette alla possibilità di vedere i droni consegnare pacchi e pacchetti a casa. Eppure il progetto di consegna "Prime Air" sta andando avanti e non è l'unico in campo, tanto è vero che anche Google sta studiando queste possibilità. Mentre in Cina ci sono già dei vettori che fanno le "consegne volanti". E ben presto anche in Italia, grazie alla passione e allo studio di Gregory Alessio e Pierre Ponchione, che presenteranno il loro megadrone Forvola proprio qui a San Marino, il 7 e 8 ottobre.

 

L'EVENTO DEDICATO ALLE NUOVE TECNOLOGIE

 

Beach Planet, punto di eccellenza a San Marino per la serenità dell'uomo con le pratiche sportive, ospiterà nelle giornate del 7 e 8 ottobre la manifestazione per addetti ai lavori "Expo Leonardo Drone Innovation", promossa da Mg12 – Magnesium European Network in collaborazione con AvioLeonardo Distretto dell'Eccellenza Aeronautica Sammarinese e in sinergia con ECO Mg12 San Marino e con Cooperativa 3 Arrows, la Pr & Friends ed altre importanti realtà sammarinesi e straniere. La manifestazione prevede delle contaminazioni con la partecipazione dell'artista sammarinese il Dr. Alberto Rino Chezzi in arte Ciaccaezetazetai, che creerà una simbiosi tra il mondo dei droni professionali ed una sua opera d'arte contemporanea dedicata alla bandiera dell'antica Repubblica del Monte Titano. Parteciperà alla manifestazione anche la società Nettare 21 di Ravenna, in cooperazione con numerose realtà dedicate all'Information Technologies e aziende partner per la tutela e supervisione del territorio in tutti gli ambiti applicativi di natura professionale. Numerose realtà dell'universo della Protezione Civile prenderanno parte all'evento. Testata media partner della manifestazione è Tuttodrone, riferimento indiscusso dei tecnici del settore.

 

IL PROGETTO FORVOLA PER PERSONE E MERCI

 

In linea con le richieste del mercato e l'evoluzione della ricerca legata al mondo dei droni, Forvola®, il primo megadrone personalizzabile in grado di trasportare pesi fino a 150 kg , è pronto per la sua seconda apparizione pubblica che avverrà durante l' Expo Leonardo Drone Innovation il 7/8 ottobre a San Marino, presso il Beach Planet La Ciarulla.

Un'operazione impegnativa nata dall'idea e dall'impegno di Gregory Alessio e Pierre Ponchione, professionisti ed appassionati, e grazie anche al contributo tecnologico della M12-Magnesium Network. "L'obiettivo, oggi brillantemente raggiunto, è stato quello di rendere trasportabile una macchina multirotore capace di alzare pesi importanti - dichiara Pierre Ponchione, ideatore del progetto - e quindi poter essere impiegata in situazioni particolari in ambito sia civile sia militare". Forvola® è un gigante per dimensioni e prestazioni, in grado di trasportare pesi dai 50 kg ai 150 kg, facile da montare e pilotare, caratteristiche che lo rendono a tutti gli effetti il primo drone da lavoro al mondo, impiegabile anche in delicate situazioni di salvataggio, in zone in cui l'utilizzo di mezzi comuni ad oggi conosciuti sarebbe impensabile.