Estetica: è boom
PDF Stampa
Lunedì 08 Febbraio 2010

Alla recente inaugurazione di Roma International estetica si è parlato di un giro d’affari per il settore ormai a oltre 8 miliardi di euro. E proprio in Emilia Romagna c’è un’azienda del settore dalle performance straordinarie: la Dermal Institute Usa 1956. Capitale italiano al 100%, nata appena due anni fa, fatturato venti milioni di euro, un tasso di crescita negli ultimi due anni del 300% e una prospettiva di crescita ulteriore del 150% per il 2010, è leader nel settore della produzione di apparati per l’estetica e la medicina estetica. Il suo fondatore, Federico Montanari, ha solo 32 anni. Il segreto del successo: una strategia che punta tutto su marketing e soprattutto su ricerca e sviluppo. Oggi Dermal Institute è l’unica azienda in Italia in grado di coprire l’intera filiera dei servizi a valore aggiunto per i trattamenti estetici e medico-estetici non solo attraverso apparati elettromedicali e consulenza diretta ai propri affiliati ma soprattutto attraverso la formazione continua. Montanari ha creato proprio per questo Accademia, ben mille metri quadrati dedicati alla formazione, che vanno a braccetto con forti strategie di marketing.

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online