San Marino, tutti gli eventi in programma per la Giornata della Memoria
PDF Stampa E-mail
Giovedì 24 Gennaio 2013

SAN MARINO - In occasione della “Giornata Internazionale in Memoria delle vittime dell’Olocausto”, stabilita da Decreto Reggenziale nel gennaio 2006 sono state previste numerose iniziative coordinate e diffuse dall’Ufficio Attività Sociali e Culturali

Anche quest’anno, patrocinate dalla Segreteria di Stato per l’Istruzione e la Cultura, numerose enti ed istituzioni, hanno promosso diverse manifestazioni che da venerdì 25 gennaio si protrarranno fino al mese di marzo.

Di seguito il programma dei numerosi appuntamenti, ai quali si invita il pubblico ad intervenire:

venerdì 25 gennaio, Sala Montelupo, Casa del Castello, Domagnano, ore 20.45

LA ROSA BIANCA di Marc Rothemund,

Germania, 2005 videoproiezione

segue dialogo sulla tematica della libertà

MOSTRA dedicata ai giovani della Rosa Bianca

iniziativa promossa da: Giunta di Castello di Domagnano, Centro Sociale Sant’Andrea, Circolo Don Elviro,Centro di Solidarietà San Marino, Movimento Sportivo Popolare San Marino

sabato 26 gennaio, Centro Sociale di Fiorentino, Sala Cinema, ore 15.00

SENZA DESTINO di Lajos Koltai

Ungheria 2005 videoproiezione

domenica 27 gennaio, Teatro Titano, Città di San Marino, ore 18.00

VI CONCERTO PER LA GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA MEMORIA

musiche di G.Mahler, M.Messieri, G.Verdi

con Agata Piekosz (contralto) e Cracow Philharmonic String Quartet

eseguito con gli strumenti di Marino e Mario Capicchioni conservati presso la Biblioteca di Stato

promosso dall’Ufficio Attività Sociali e Culturali, dalla Giunta di Castello di Città

a cura dell’Associazione Culturale MASK.

In collaborazione con l’Istituto Musicale Sammarinese e la Biblioteca di Stato

domenica 27 gennaio, piazzale della funivia, Borgo Maggiore, ore 20.20

I LUOGHI DELLA MEMORIA

percorso storico guidato: gallerie ferroviarie, centro storico, costa dell’Arnella

a cura dell’Associazione Sammarinese Escursionisti – La Genga info. 335 6013840

si consiglia di indossare scarpe da trekking e di munirsi di torcia elettrica

contributo a partecipante € 2.00

domenica 27 gennaio, Cinema Pennarossa, Chiesanuova, ore 21.15

La MEMORIA E IL VIAGGIO

musica di frontiera, per non dimenticare

Federico Sirianni, voce e chitarra

Matteo Castellan, fisarmonica

iniziativa promossa dalla Giunta di Castello di Chiesanuova

 

giovedì 31 gennaio, Teatro Concordia, Borgo Maggiore, ore 21.00

La Segreteria di Stato per il Territorio e le Politiche giovanili promuove:

 

IL PASSATO DIVENTA PRESENTE

un dialogo sulla memoria con i Modena City Ramblers e la loro musica

Il gruppo musicale eseguirà alcuni brani in acustica, intervallato dagli interventi di

Fernando Bindi, già docente del Liceo Classico e Patrizia Di Luca, Presidente della Commissione Unesco San Marino

Tutte le iniziative sono ad ingresso gratuito ad esclusione del percorso guidato “I luoghi della memoria”

 

Inoltre, all’interno della programmazione delle Scuole della Repubblica di San Marino, sono state organizzate le seguenti iniziative rivolte agli studenti e ai docenti

 

giovedì 31 gennaio

aula magna Scuola Secondaria Superiore

Daniele Filzi presenta il libro

PAROLE TRASPARENTI

edito da Il Mulino, Bologna

da gennaio a febbraio nelle sedi della Scuola Media Statale

a cura della Biblioteca e del Centro di Documentazione

 

SAPERE PER NON DIMENTICARE

mostra sull’Olocausto attraverso libri, immagini e documentari

I GENOCIDI DEL VENTESIMO SECOLO

esposizione promossa dalla Commissione Sammarinese Unesco,

in collaborazione con il “Mémorial de la Shoah” di Parigi,

presso l’aula magna della Scuola Media di Fiorentino

INCONTRO CON VITTORIANO ZACCHERINI

ex deportato   nel campo di Mauthausen

19 febbraio – Scuole Medie di Fiorentino e di Città

26 febbraio – Scuola Media di Serravalle

LUOGHI E VOLTI DELLA SHOAH

videoproiezione realizzata dal prof. Antonio Cozza intitolata “In memoria della SHOAH”

LA SHOAH AL CINEMA

rassegna di film sull’Olocausto con materiali didattici