San Marino Fixing nr. 26 in edicola: più licenziamenti e CIG, l’effetto Covid sul lavoro
Stampa
Giovedì 30 Luglio 2020

 

San Marino Fixing numero 26 è in edicola da venerdì 31 luglio a 1,50 euro. In primo piano l'effetto Covid-19 sul lavoro: più licenziamenti e Cassa Integrazione Guadagni. Diminuiti anche gli avvii: il Segretario di Stato Teodoro Lonfernini annuncia riforme per assunzioni e smart working, ma anche sull'Ufficio del Lavoro.

All'interno del giornale ampio spazio al mondo dell'economia, delle banche, del green e delle imprese.

Banca Centrale della Repubblica di San Marino, giù gli impieghi verso la clientela: nel primo trimestre 2020 si sono attestati a 2.631 milioni di euro. Le sofferenze lorde invece hanno registrato un incremento di 15 milioni.

Impianti fotovoltaici sempre più efficienti, Manuel Gasperoni (Enerlight): "Gli ottimizzatori aumentano le prestazioni. C'è molta richiesta: più attenzione all'ambiente e costi più competitivi".

Ente Cassa di Faetano chiede una stagione di riforme per il Paese. La base sociale è stata "allargata" con l'entrata di ben 160 nuovi soci. Tra le priorità emerse durante l'assemblea il potenziamento di BSM.

"Integraree" e Ruggero: una storia nata insieme. Nel 2014 l'incontro tra il progetto "sociale" di IAM srl e Marchetti. Il ragazzo: "Con il passare del tempo sono diventato molto più veloce".

"BSM, banca 'in' San Marino per le imprese e le famiglie". La nuova Presidente Francesca Mularoni: "Identità e proiezione sociale sono i nostri pilastri. Ci attendono sfide difficili: fare sistema è un imperativo, noi siamo in prima linea".

Università di San Marino: la ripresa etica post pandemia. Quattro studenti di Design hanno vinto la "Open Call Alternative". Il progetto è stato lanciato da "Primo Miglio" insieme a "Figli del Mondo".

San Marino, è finita l'emergenza Covid-19: lo annuncia il DL 122/2020 che però introduce alcune eccezioni. Chiarimenti sul lavoro dal domicilio, introdotte misure per i tour operator.

"L'estate porterà (in) Consiglio?" è il titolo dell'editoriale a firma del direttore Daniele Bartolucci.

In Romagna un'impresa su tre resterà aperta in agosto. L'analisi congiunturale di Confindustria: nel primo semestre 2020 in calo tutti gli indici. La tenuta dell'occupazione e altri fattori rafforzano la fiducia degli imprenditori verso la ripresa.

Completano il numero 26 di San Marino Fixing il "Tavolo Territoriale per il Turismo" (San Marino capofila del progetto a cui collaborano due Regioni e 107 Sindaci); il bando di selezione per docenti e collaboratori dell'Università di San Marino; le precauzioni e consigli dell'ISS per affrontare il caldo estivo.