Radio 24, Piero Nigrelli (responsabile bici Ancma): “Oltre due milioni con un +20%”
PDF Stampa
Giovedì 17 Settembre 2020

"Nel 2020 la vendita di bici in Italia potrebbe superare i due milioni attestandosi a 2milioni e 50mila pezzi venduti." E' la stima fornita a Radio 24 da Piero Nigrelli responsabile settore bici dell'Ancma - Associazione Nazionale Ciclo Motociclo e Accessori di Confindustria, quasi 350mila bici in più del 2019 con un incremento fino al 20 per cento. "Abbiamo riscontrato un grandissimo aumento nei mesi post-lockdown, adesso assistiamo ancora a una domanda che continua a tenere. La disponibilità di bici non è stata di pari passo alla domanda davvero eccezionale, ma adesso ricominciamo a respirare, ricominciamo a rifornire i negozi, le aziende ricominciano a riempire i magazzini e questo ci fa ben sperare di superare o essere intorno a due milioni di bici vendute per quest'anno con un probabile incremento del 20 per cento". Anche i dati di produzione riflettono il buon andamento del mercato bici. Secondo alcune anticipazioni del Rapporto Artibici 2020 che Confartigianato presenterà a ottobre," il bimestre giugno-luglio 2020 fa segnare un aumento della produzione del 20,2 per cento rispetto allo stesso bimestre del 2019, in forte controtendenza rispetto al calo tendenziale del 10 per cento della media del Manifatturiero".

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online