MotoGp del Giappone, le condizioni mediche di Alex De Angelis
PDF Stampa
Lunedì 12 Ottobre 2015

 

A seguito della caduta nelle FP4 del Gp del Giappone, Alex ha riportato un forte trauma cranico per il quale è stato trasferito in elicottero presso l'Ospedale Universitario di Dokkyo nei pressi di Tochigi.

I medici del nosocomio lo hanno sottoposto ad una Tomografia Assiale Computerizzata (TAC) che ha evidenziato la frattura lieve di 5 vertebre e di tre costole.

In questo momento Alex De Angelis sta effettuando tutti gli esami di routine mentre l'ortopedico dell'Ospedale Universitario di Dokkyo esclude qualsiasi lesione midollare.

Con molta probabilità Alex De Angelis, che non ricorda a causa del trauma cranico la dinamica del suo incidente, potrà essere trasferito in Italia nel corso della prossima settimana.

Ulteriori notizie verranno diffuse non appena disponibili.

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online