La conferenza stampa della Nazionale di San Marino alla vigilia della partita contro la Lituania
PDF Stampa
Martedì 08 Settembre 2015

 

La conferenza stampa della Nazionale di San Marino alla vigilia della partita contro la Lituania. Presenti in sala stampa il C.T. Pierangelo Manzaroli e il portiere Elia Benedettini.

Manzaroli:" Rispetto alla partita di sabato scorso non ci saranno Aldo Simoncini per motivi di studio, Davide Simoncini reduce da un infortunio alla caviglia proprio contro l'Inghilterra, Giovanni Bonini per motivi lavorativi e Luca Tosi, febbricitante. La partita sarà per noi molto difficile, la Lituania viene da una sconfitta e sono sicuro che sarà particolarmente agguerrita e intenzionata a rifarsi contro di noi. Reputo inoltre la Lituania una buona squadra, di media fascia, ma che può giocare tranquillamente per la terza posizione, con molti giovani di qualità. In questi giorni immediatamente dopo la partita contro l'Inghilterra abbiamo spostato il focus esclusivamente sulla partita di domani, cercando di recuperare dal grande dispendio psico fisico al quale i ragazzi sono stati sottoposti".

Benedettini: "Sarà come ogni altra partita internazionale, quindi sicuramente molto dura. Servirà sacrificio e grande coesione di squadra e credo che sarà una sfida molto più combattuta nella quale cercheremo anche di mettere in difficoltà il nostro avversario. Sicuramente contro l'Inghilterra, anche se non ho giocato, ero molto emozionato e l'adrenalina era altissima; posso dire di stare bene a livello fisico e sono pronto per mettere in difficoltà l'allenatore nelle scelte future".

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online