Commissione sanità, approvati i due progetti di legge all'ordine del giorno
PDF Stampa
Venerdì 10 Giugno 2016

 

In seduta notturna la Commissione consiliare approva i due progetti di legge all'ordine del giorno. Si conclude velocemente infatti l'esame dell'articolato del primo Progetto di legge "Norme a tutela dei soggetti affetti da malattia celiaca" che viene approvato con voto palese a maggioranza. Viene nominato relatore unico Filippo Tamagnini, Pdcs Si passa quindi all'esame in sede referente del progetto di legge "Norme per l'accertamento e la certificazione di morte" che viene infine approvato con votazione palese a maggioranza. Roberto Venturini, Pdcs, viene indicato come relatore unico. Con l'approvazione del secondo progetto di legge termina la seduta.

Di seguito un estratto degli interventi della seduta notturna.

Comma 3. Esame in sede referente del progetto di legge "Norme a tutela dei soggetti affetti da malattia celiaca"

Francesco Mussoni, segretario di Stato per la Sanità: "Il progetto ha valenza strategica importante, va a definire e aggiorna la definizione di morte, allineandosi ai parametri internazionali. Eravamo fermi al regolamento del 1910, è quindi un passaggio importante, si tutelano le famiglie, si introduce la figura del medico necroscopo. Terzo aspetto qualificante è che questo Pdl è frutto del lavoro della commissione e di un lavoro condiviso con i nostri uffici e con il comitato di bioetica. Crea le basi giuridiche per la donazione degli organi che nel nostro Paese sono di fatto inibite per effetto del regolamento del 1910 che non consente di procedere in questa direzione".

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online