Consiglio Grande e Generale: OCSE e lo stato dei rapporti con l'Italia
PDF Stampa
Lunedì 14 Gennaio 2013

 

Due giorni di lavori intensi, per il Consiglio Grande e Generale, impegnato – il 16 e il 17 gennaio -in una importante sessione.

Corposo, davvero, l’ordine del giorno: si va dalla legge sulla naturalizzazione alla composizione della Commissione consiliare permanente, passando per lo stato dei rapporti con la Repubblica Italiana e sulle iniziative propedeutiche ad una celere ratifica degli accordi italo-sammarinesi, l’OCSE e il Comitato Paralimpico Sammarinese.

Ecco, dettagliatamente, i punti che verranno affrontati.


Seduta Pubblica

 

1- Comunicazioni (Risposte interpellanze/interrogazioni)

 

2- Istanze di reintegro e assunzione nella cittadinanza sammarinese e presa d’atto del verbale del Collegio di cui all’articolo 5 della Legge n.115/2000 (Legge sulla naturalizzazione)

 

3- Presa d’atto della graduatoria del concorso per il reclutamento di due Uditori Commissariali, ai sensi dell’articolo 3 della Legge Qualificata 30 ottobre 2003 n.145

 

4- Nomina di un membro in seno al Magistero di Sant’Agata

 

5- Presa d’atto della composizione della Commissione Consiliare Permanente Affari Costituzionali ed Istituzionali; Pubblica Amministrazione; Affari Interni, Protezione Civile, Rapporti con le Giunte di Castello; Giustizia; Istruzione, Cultura, Beni Culturali, Università e Ricerca Scientifica

 

6- Presa d’atto della composizione della Commissione Consiliare Permanente Affari Esteri, Emigrazione ed Immigrazione, Sicurezza e Ordine Pubblico, Informazione

 

7- Presa d’atto della composizione della Commissione Consiliare Permanente Finanze, Bilancio e Programmazione; Artigianato, Industria, Commercio; Turismo, Servizi, Trasporti e Telecomunicazioni, Lavoro e Cooperazione

 

8- Presa d’atto della composizione della Commissione Consiliare Permanente Igiene e Sanità, Previdenza e Sicurezza Sociale, Politiche Sociali, Sport; Territorio, Ambiente e Agricoltura

 

9- Nomina della Commissione Consiliare per gli Affari di Giustizia ai sensi dell’articolo 8 della Legge Qualificata 30 ottobre 2003 n.145

 

10- Nomina della Commissione Consiliare sul Fenomeno delle Infiltrazioni della Criminalità Organizzata

 

11- Nomina della Delegazione Consiliare della Repubblica di San Marino presso l’Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa

 

12- Nomina della Delegazione Consiliare della Repubblica di San Marino presso l’Assemblea Parlamentare dell’O.S.C.E.

 

13- Nomina del Gruppo Nazionale della Repubblica di San Marino presso l’Unione Interparlamentare

 

14- Nomina della Commissione per le Politiche Territoriali

 

15- Nomina della Commissione di Vigilanza

 

16- Nomina della Commissione di Disciplina

 

17- Nomina della Commissione Elettorale

 

18- Nomina di undici membri in seno alla Commissione Risorse Ambientali ed Agricole

 

19- Nomina Massari del Santo

 

20- Nomina di due membri in seno al Comitato previsto dall’articolo 2 della Legge 28 gennaio 1993 n.13 sul Credito Agevolato alle Imprese

 

21- Nomina di tre Esperti in seno al Comitato Tecnico Scientifico di cui all’art.19 della Legge 16 novembre 1995 n.126 (Legge Quadro per la tutela dell’ambiente e la salvaguardia del paesaggio, della vegetazione e della flora)

 

22- Nomina della Commissione del Commercio

 

23- Nomina della Commissione per il Lavoro

 

24- Nomina di due Esperti in seno alla Commissione per l’Aviazione Civile, ai sensi dell’articolo 4 della Legge 30 ottobre 1992 n.87

 

25- Nomina della Commissione per la Congruità dei Valori

 

26- Nomina della Commissione per la Conservazione dei Monumenti e degli Oggetti di Antichità e d’Arte (C.C.M.) di cui all’articolo 202 della Legge 19 luglio 1995 n.87

 

27- Nomina di quattro Esperti in seno alla Commissione per la Cooperazione, ai sensi dell’articolo 91 della Legge 29 novembre 1991 n.149

 

28- Nomina della Commissione per la Gestione dell’Edilizia Sovvenzionata

 

29- Nomina della Commissione per le Politiche Giovanili

 

30- Nomina della Commissione per le Pari Opportunità

 

31- Nomina della Commissione Prezzi

 

32- Nomina di tre membri in seno alla Commissione Statale per l’Artigianato, ai sensi dell’articolo 19 della Legge 25 gennaio 1990 n.10

 

33- Nomina di due rappresentanti in seno alla Consulta Pubblica Istruzione, ai sensi degli articoli 18 e 30 della Legge 12 febbraio 1998 n.21

 

34- Nomina della Consulta per il Turismo, ai sensi dell’articolo 4 della Legge 27 gennaio 2006 n.22

 

35- Presa d’atto della composizione della designazione dei componenti dell’Osservatorio della Fauna Selvatica

 

36- Nomina del Gruppo Tecnico per la revisione della spesa pubblica (ai sensi dell’articolo 15, comma 2, della Legge n.150/2012)

 

37- Adesione, ai sensi dell’art.1, ultimo comma, della Legge n.13/1979, alla Convenzione sui privilegi e le immunità delle Istituzioni Specializzate, adottata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 21 novembre 1947

 

38- Ratifica, ai sensi dell’art.1, ultimo comma, della Legge n.13/1979, dell’Accordo tra la Repubblica di San Marino e la Repubblica Democratica Socialista dello Sri Lanka sullo stabilimento delle relazioni diplomatiche, firmato a Roma il 7 giugno 2012

 

39- Ratifica, ai sensi dell’art.1, ultimo comma, della Legge n.13/1979, dell’Accordo sulla promozione e protezione reciproca degli investimenti fra il Governo della Repubblica di San Marino e il Consiglio dei Ministri della Repubblica di Albania, firmato a Roma il 18 maggio 2012

 

40- Istanze d’Arengo:

 

- affinché Special Olympics San Marino venga formalmente riconosciuto in Repubblica (istanza n.1) e affinché il Comitato Paralimpico Sammarinese (C.P.S.) venga formalmente riconosciuto (istanza n.20)

 

- perché siano incrementate la tutela e la valorizzazione degli apparati decorativi presenti negli edifici (istanza n.2)

 

- perché - nell’ambito del prossimo piano regolatore generale - non siano incluse varianti ai fini dell’edificabilità di terreni agricoli e/o aree a verde pubblico o soggette a tutela ambientale e perché siano incentivate le attività di ricostruzione e ristrutturazione energetica degli edifici già esistenti (istanza n.15)

 

- perché sia vietato – o quanto meno limitato alle sole festività nazionali – l’uso di fuochi artificio, botti e petardi su tutto il territorio (istanza n.22)

 

- per l’adozione di una legge che regolamenti la professione giornalistica, anche tramite la costituzione di apposito ordine professionale (istanza n.3)

 

- per richiedere che, all’interno del Centro Storico di San Marino, un’area venga dedicata alla commemorazione delle vittime della strage di Beslan avvenuta il 3 settembre 2004 (istanza n.9)

 

41- a) Riferimento sullo stato delle relazioni della Repubblica di San Marino con l’Italia e l’Unione Europea e successivo dibattito

b) Votazione Ordine del Giorno presentato dai Gruppi Consiliari di Sinistra Unita e di Civico 10 affinché il Congresso di Stato riferisca in merito:

allo stato dei rapporti con la Repubblica Italiana e sulle iniziative propedeutiche ad una celere ratifica degli accordi italo-sammarinesi;

all’esito della seconda fase di valutazione della Repubblica di San Marino da parte dell’OCSE;

ai contenuti della relazione della Commissione Europea

 

42- Votazione Ordini del Giorno presentati nelle precedenti sessioni consiliari:

a) Ordine del Giorno presentato dai Gruppi Consiliari del Partito Socialista e dell’Unione per la Repubblica affinché all’Ufficio di Presidenza del Consiglio Grande e Generale sia conferito apposito mandato a relazionare in merito agli interventi normativi necessari al fine di incrementare l’economicità e la trasparenza dell’attività del Consiglio Grande e Generale

b) Ordine del Giorno presentato dai Gruppi Consiliari di Sinistra Unita e di Civico10 per impegnare il Governo a riformare la disciplina delle associazioni no-profit e di volontariato ed incentivare forme di collaborazione e co-gestione con tali associazioni

c) Ordine del Giorno presentato dal Gruppo Consiliare del Psd per invitare il Governo ad avviare le procedure per lo stabilimento delle relazioni diplomatiche con la Palestina

d) Ordine del Giorno presentato dal Consigliere Filippo Tamagnini per la liberazione di Asia Bibi, detenuta nelle carceri pakistane dal 2009 e condannata a morte in quanto professante la religione cristiana

e) Ordine del Giorno presentato da Gruppo Consiliare Civico 10 e Sinistra Unita sulla gestione degli eventi di promozione del Paese

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online