AIRiminum 2014 sorride: nel primo quadrimestre quasi 50 mila passeggeri
PDF Stampa
Lunedì 07 Maggio 2018

 

AIRiminum 2014 S.p.A., società di gestione dell'Aeroporto Internazionale di Rimini e San Marino "Federico Fellini", comunica che nel mese di aprile 2018, con riferimento all'aviazione commerciale, si è registrato presso il "Fellini" un numero di passeggeri pari a 21.050 (+11,7% rispetto all'anno precedente) e un numero di movimenti pari a 140 (+20,7% rispetto all'anno precedente).

L'aviazione generale, invece, ha registrato nel mese di aprile movimenti pari a 162 (-10% rispetto all'anno precedente) e 222 passeggeri (-20% rispetto all'anno precedente).

Il fatturato complessivo a livello consolidato del Gruppo AIRiminum nel mese di aprile è stato pari a EUR 560.435 (circa EUR 26,6 a passeggero), registrando un decremento del 1,7% rispetto a quello dello stesso periodo del 2017.

Nei primi quattro mesi del 2018, invece, si sono registrati i seguenti valori:

• con riferimento all'aviazione commerciale i passeggeri transitati presso lo scalo sono stati48.925 (+4,5% rispetto al 2017) e i movimenti pari a 332 (-6,2 % rispetto all'anno precedente)

• con riferimento all'aviazione generale si sono registrati 438 movimenti (-9,5% rispetto al 2017) e 576 passeggeri (-20,2% rispetto al 2017)

• i passeggeri complessivi (aviazione generale + aviazione commerciale) transitati presso lo scalo nel 2018 quindi sono stati pari a 49.501 (+4,1% rispetto al 2017)

• il fatturato complessivo a livello consolidato del Gruppo AIRiminum è stato pari a EUR 1.454.136 (circa EUR 29,7 a passeggero), registrando un incremento del 4,1% rispetto a quello dello stesso periodo del 2017

• gli investimenti commerciali per la promozione dei voli presso l'Aeroporto "Fellini" a favore delle compagnie aeree, sotto forma di sconti e altre promozioni, sono stati pari a EUR 185.028 (circa EUR 3,7 a passeggero) che corrisponde a circa il 12,7 % del fatturato complessivo del Gruppo.

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online