Le Finanziarie a San Marino? Sono una specie in via d'estinzione
PDF Stampa
Lunedì 18 Aprile 2011

Soldi euro denaro

SAN MARINO - Continua a calare il numero delle finanziarie e delle fiduciarie a San Marino. Secondo l’ultima rilevazione fornita da Banca Centrale di San Marino il totale a marzo 2011 è di 35 società operanti, quattro in meno rispetto allo scorso anno. I dati però sono molto più significativi se vengono messi a confronto con quelli del 2009 – complessivamente erano 48 – e del 2008, quando tra finanziarie e fiduciarie a San Marino se ne contavano ben 53.

Resta stabile invece il numero degli istituti di credito operanti sul territorio, 12, mentre sono cresciute da 1 a 2 le imprese di investimento e si mantengono stabili a quota 2 le società di gestione e le imprese di assicurazione. In totale il numero complessivo dei soggetti autorizzati ad operare da BCSM a San Marino è di 53, con un trend costante di riduzione dei soggetti (erano 56 nel 2010, 64 nel 2009 e 67 nel 2008).

Questi dati possono avere due differenti chiavi di lettura. La prima si inserisce nel contesto di una crisi generalizzata del sistema finanziario sammarinese. La seconda invece va nella direzione di una semplificazione del quadro generale, o per meglio dire di una ristrutturazione, cosa gradita anche a Bankitalia.

 

 

LA NOTA DI BCSM