MEF, incontro positivo tra Italia e San Marino
PDF Stampa E-mail
Mercoledì 26 Agosto 2015

 

Si è svolto il 24 agosto, al Ministero dell'Economia e delle Finanze, un incontro tra il Ministro Pier Carlo Padoan e il governo della Repubblica di San Marino rappresentato dal Segretario di Stato per la Finanza e il Bilancio, Gian Carlo Capicchioni, e il segretario di Stato per gli Affari Esteri e Politici, Pasquale Valentini. Nel corso dei colloqui sono stati sottolineati, con reciproca soddisfazione, i progressi nei rapporti bilaterali, alla luce delle nuove prospettive che si sono aperte con l'adesione da parte della Repubblica di San Marino ai più avanzati standard internazionali in materia di trasparenza e scambio di informazioni.

E' stata confermata la collaborazione tra i due Stati, anche in considerazione dell'operazione relativa alla Voluntary Disclosure per la regolarizzazione dei capitali detenuti all'estero, che pone opportunità di maggiore integrazione nell'operatività dei soggetti finanziari.

Il Ministro Padoan ha assicurato, nella attuale fase di transizione, la massima disponibilità delle Autorità italiane a forme di cooperazione con le Autorità della Repubblica di San Marino per giungere in tempi brevi ad un assetto di rapporti economici che rafforzi le prospettive di sviluppo per ambedue gli Stati. Le parti hanno quindi concordato l'avvio a breve di Tavoli Tecnici per l'implementazione dell'Accordo di Cooperazione economica in vigore da gennaio 2015.

Infine, riguardo alla recente comunicazione della Guardia di Finanza, relativa ad indagini avviate nel 2007, le parti hanno convenuto che questa non rappresenta alcun ostacolo alla reciproca collaborazione.

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online