San Marino, Academy: quattro vittorie e cinque sconfitte nel week-end
PDF Stampa
Martedì 18 Febbraio 2020

SAN MARINO - Si chiude con un saldo in perfetto pareggio tra vittorie e sconfitte il fine settimana del settore giovanile maschile della San Marino Academy che, al netto delle formazioni U15, U17 ed Esordienti Provinciali B (turno di riposo), schierava in campo otto diverse squadre in regione.

Le trasferte più distanti dalla Repubblica sono toccate ad Under 13 PRO ed Under 14, accomunate dal viaggio a Reggio Emilia per incrociare l'Audace. Per i più giovani, la sfida spalmata su tre tempi di gioco e shoot-out si è risolta con un 4-1 in favore dei gigliati (3-0, 2-0, 1-1 + 29/18) al termine della quale i ragazzi di Luigi Campana hanno impattato una frazione di gara grazie alla rete di Sebastiani. Non è andata meglio ai colleghi più grandicelli, incappati nel poker granata: a segno per i padroni di casa Pederzini, Tessitori, Curti e Pucci. Niente da fare nemmeno per l'U13 Provinciale A, senza reti in Romagna: l'Igea Marina-Bellaria si impone nei tre tempi di gioco, risultando anche più precisa nel gioco tecnico (2-0, 3-0, 1-0 + 15/11).

Buone nuove arrivano dai Giovanissimi, con entrambe le formazioni iscritte ai campionati provinciali capaci di imporsi con tanto di clean-sheet: di misura il successo esterno dei classe '06, passati sul campo del Cattolica grazie all'acuto di Borgia al 18'. Più ampia la vittoria dei ragazzi affidati a Piselli e di un anno più esperti, che a Domagnano hanno superato la VIS Novafeltria col punteggio di 3-0. Sono entrati a tabellino Bacciocchi, Valentini e Ciacci.

Vince anche l'Under 16 di Antonio Gespi, che sul sintetico dell'Ezio Conti di Dogana si fa bastare il gol in apertura di capitan Gasperoni, giunto al 5' del primo tempo. A nulla sono valsi i tentativi della VIS Pesaro, che si è vista annullare un gol a tempo scaduto quando i ragazzi di Varriale si trovavano in superiorità numerica per la doppia ammonizione elevata all'indirizzo di Morini.

Scivolone per gli Allievi Provinciali di Venerucci, che incassano quattro reti dalla VIS Novafeltria sul prato di Maiolo: doppietta per Frihat inframezzata dai gol di Alfieri e Lapenta. Torna invece al successo l'Under 19 Regionale, passata in vantaggio in chiusura di primo tempo con capitan Ciacci e capace di ipotecare il successo nella prima metà di ripresa grazie agli acuti di Matteoni e Pasquinelli. Il momentaneo 1-3 ad opera di Romani lascia il tempo che trova, considerato il poker calato nel finale dal subentrato Casali.

Ripartenza in salita infine per le Giovanissime della San Marino Academy, tornate in campo a distanza di mesi dall'ultima sfida del 2019 per affrontare a domicilio l'Imolese F&M. A margine del monologo romagnolo, il finale di 6-0 in favore delle rossoblu. In settimana è stata infine annunciata la convocazione per l'attività extra-regionale del programma Calcio U15 del Settore Giovanile e Scolastico della FIGC: oltre alle gemelle Alice e Giulia Zaghini, ormai avvezze a queste esperienze, la lettera ha raggiunto anche Sara Giannotti. Le tre calciatrici dell'Academy saranno impegnate il prossimo 26 febbraio al Comunale di Santa Maria dell'Arzilla (PS), insieme a circa altre trenta ragazze provenienti da Emilia-Romagna e Marche.

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online