140 ragazzi delle Scuole superiori e del CFP al Teatro Titano per Diversiàmoci
PDF Stampa
Venerdì 08 Novembre 2019

SAN MARINO - Venerdì 8 novembre al Teatro Titano circa 140 ragazzi della Scuola Superiore Sammarinese e del Centro di Formazione Professionale hanno partecipato, in una speciale matinée a loro appositamente dedicata, all'appuntamento teatrale "Gli equilibristi", realizzato nell'ambito di Diversiàmoci, il percorso che si inserisce nel contesto di "Teatro e cittadinanza" promosso dal Dipartimento delle Scienze Umane dell'Università di San Marino e dall'Università di Bologna, progetto realizzato in collaborazione con gli Istituti Culturali, nell'ambito della Stagione Teatrale di San Marino Teatro con il supporto e della collaborazione con l'Authority Pari Opportunità della Repubblica di San Marino.

Lo spettacolo, portato in scena dal Teatro Dell'Argine, che è stato seguito dai ragazzi con forte partecipazione ed entusiasmo, raccontava attraverso un turbinio di situazioni e di gag sulla scuola dei secchioni e dei bocciati, delle merendine flosce e delle prof vampiro, dal punto di vista di quattro adolescenti, un universo fatto di emozioni vissute all'eccesso, un mondo dove "o tutto o niente".

"Un mondo dove se detesti il tuo sedere lo copri con sette maglioni, se non sopporti la Pazzaglia vorresti darle fuoco alla macchina, e se ami la Cecchini ti spari 2000 chilometri e la raggiungi in gita scolastica e le dici che è per sempre. Perché a questa età è così. Fino in fondo. Senza mezze misure. Sempre sul filo. In equilibrio".

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online