“Premiare le eccellenze”: consegnati gli attestati ai 153 studenti partecipanti
PDF Stampa
Martedì 11 Giugno 2019

RIMINI - Un'altra edizione di successo per "Premiare le Eccellenze". Il progetto ideato da Confindustria Romagna, insieme al Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Romagna ed organizzato e finanziato da Assoform Romagna, si è concluso nei giorni scorsi con la consegna dei diplomi ai 153 studenti delle scuole medie di Rimini che hanno partecipato.

Il precorso che si ripete da 13 anni, premia agli studenti più meritevoli delle scuole medie della provincia di Rimini che aderiscono al progetto ("Centro Storico", "Marvelli", "Di Duccio", "Bertola" e "Spallanzani") con percorsi gratuiti in inglese, informatica ed economia aziendale.

Durante l'anno scolastico gli studenti che si sono distinti con valutazioni più alte hanno frequentato lezioni pomeridiane che non si sono sovrapposte agli insegnamenti già presenti, ma che sono state proposte con un taglio più pratico, rafforzando e possibilmente aumentando, il bagaglio di conoscenze in possesso degli studenti, con approfondimenti e lavori di gruppo nei laboratori.

Gli studenti sono stati seguiti da docenti specializzati in materie oggi sempre più indispensabili in un mercato globale in continua evoluzione. Le lezioni sono state strutturate in tredici appuntamenti di due ore l'uno svoltisi tra gennaio e maggio 2019.

Con gli incontri di informatica, economia e finanza, tenuti dai docenti Maicol Urbinati e Roberto Sandon, si è voluto illustrare alcune delle fondamentali materie più utili nel prossimo futuro lavorativo.

Con l'inglese, le lezioni sono state coordinate dalle insegnanti madrelingua Orla Lehane e Valerie Clifford, sono state sviluppate le abilità comunicative e sono state potenziate le conoscenze culturali con un approccio coinvolgente e motivante.

"Premiare le Eccellenze" testimonia l'attenzione di Confindustria Romagna verso la formazione delle nuove generazioni nella convinzione che partecipare all'apprendimento e di conseguenza all'educazione dei ragazzi, sia un dovere morale anche per gli imprenditori in un'ottica di accrescimento di tutta la comunità e di avvicinamento fra scuola e mondo del lavoro.

La cerimonia conclusiva si è tenuta nella sede della scuola A. Panzini di Rimini.

Sono intervenuti: Mariateresa Colombo Presidente Assoform Romagna, Mattia Morolli Assessore scuola e politiche educative del Comune di Rimini, i docenti che hanno tenuto i corsi di specializzazione, i professori e gli studenti delle scuole partecipanti.

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online